VERONA-JUVE, Quante volte è stata davvero fatale

Il Bentegodi non sarà il Bernabeu, Barak e Lasagna non saranno Isco e Benzema. Eppure la Juventus ha lasciato molti punti a Verona nel recente passato.

PASSI FALSI – Come ricorda Tuttosport, la trasferta di Verona ha riservato spesso delle sorprese alla Juventus in termini di risultati e di prestazioni. Il 30 maggio 2015 Toni e compagni riescono a rimontare la Juventus di Massimiliano Allegri già Campione d’Italia da diverse settimane, fissando il punteggio finale sul 2-2. Nella stagione successiva i bianconeri lasciano tre punti al Bentegodi sotti i colpi del solito Toni e di Viviani. Anche la Juventus di Sarri cade a Verona. La squadra di casa si impone per 2-1 rimontando il vantaggio iniziale di Ronaldo.

UNICUM – Negli ultimi cinque anni soltanto una volta la Juventus ha trovato la vittoria. Era il 30 dicembre 2017. La doppietta di Dybala e la rete di Matuidi determinarono il 3-1 finale. Dell’ex Caceres il gol dei veneti.

About Redazione

Leggi anche

INCHIESTA JUVE, Si infittisce il mistero intorno alla carta di CR7

La Procura di Torino prosegue la ricerca di questo documento che potrebbe imprimere una svolta …