VLAHOVIC, L’identikit del nuovo bomber bianconero

Da Vieri a Ibrahimovic, da Trezeguet a Higuain: Dusan ricorda molto i grandi attaccanti del passato.

INTRECCIO – L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ha tracciato il profilo dettagliato di Dusan Vlahovic, prossimo attaccante della Juventus. Un identikit che muove dagli eroi del passato, a partire da Vieri, di cui ricorda il sinistro esplosivo, per arrivare a Ibrahimovic, che ai tempi di Torino, come il serbo, era un diamante ancora da sgrezzare. Passando per Trezeguet, con un gol ogni due partite, e il senso della posizione di Higuain, che con la maglia bianconera diventò un giocatore completo anche sotto il punto di vista delle assistenze ai compagni.

About Redazione

Leggi anche

GAZZETTA, Le pagelle della Rosea: il migliore è Alvaro Morata

I voti della gazzetta di Juve-Lazio VALUTAZIONI – Secondo la Gazzetta, il migliore in campo …