WOMEN, Ieri sono stati presentati i due nuovi acquisti bianconeri

La presentazione delle nuove bianconere

IL PUNTO – Nella giornata di ieri sono state presentate Lineth Beerensteyn e Sara Bjork Gunnarsdottir. L’attaccante olandese arriva dal Bayern Monaco, mentre la centrocampista islandese dalla squadra campione d’Europa, il Lione. Saranno protagoniste nella squadra di Montemurro. Le due hanno rilasciato le prime dichiarazioni in bianconero. Le parole di Beerensteyn:

“Ho scelto la Juventus perché avevo voglia di sviluppare nuove capacità e sentivo il bisogno di una nuova avventura. Il club ha progetti davvero interessanti per il futuro. Oggi è stato per me il primo giorno con il gruppo e sono entusiasta, l’allenatore e le mie compagne mi piacciono molto, sono felice di essermi calata in questo mondo completamente nuovo. Riguardo il mio ruolo, posso giocare in qualsiasi posizione delle tre offensive, mi piace calciare dalla distanza con entrambi i piedi, porto alla Juve tutta la mia esperienza internazionale”.

Le parole di Gunnarsdottir:

“Innanzitutto, devo dire che questo club, con lo staff, le attrezzature e le strutture mi ha impressionato molto, sono davvero soddisfatta di essere qui. Ho scelto la Juve perché i risultati sul campo, quelli di una squadra che vince da cinque anni, sono lo specchio di come il club voglia investire sul calcio femminile. Quando ho giocato qui con la maglia del Lione abbiamo perso, la distanza dalle grandi squadre è minima e la dirigenza sta dimostrando di voler crescere ancora prendendo nuove giocatrici”.

About Redazione

Leggi anche

WOMEN, La stoccata di Caruso contro il Pomigliano. Il video

Momento re-watch per una rete memorabile dell’attuale stagione delle ragazze di Montemurro. TORINO – Nell’ultimo …