ZENGA: “Giù le mani da Szczesny, qual è il portiere che non ha mai sbagliato?”

Le parole dell’ex portiere in difesa del numero uno bianconero

PUNTO DI VISTA – Intervistato dal Corriere dello Sport, Walter Zenga ha scelto di difendere Szczesny dopo i due errori che sono costati il pareggio alla Juventus. Le sue parole:

Se alla prima partita di campionato, dobbiamo cambiare un portiere per un errore… Facciamo i bravi, dai, non scherziamo. I due errori sono due situazioni completamente separate. Il primo è un errore da portiere, classico; il secondo non c’entra nulla con il ruolo. Oggi i portieri giocano, bisogna rispettare il pensiero di ogni allenatore e vedere se preferisce un portiere più tecnico o uno che faccia il portiere e basta. Le faccio una domanda io: qual è il portiere che non ha mai sbagliato? L’anno scorso, l’Inter ha stravinto il campionato eppure è stato messo in discussione Handanovic, dimenticandosi le tre parate decisive in un minuto nel derby con il Milan. Qual è il portiere che non sbaglia mai? Non esiste e non esisterà mai. Se bisogna sostituire un portiere ad ogni errore, allora servirebbe una rosa di 32 portieri… Wojciech ha sempre avuto un grandissimo rendimento e quello che ha detto Allegri è giustissimo: la prossima volta manderà la palla in tribuna”.

About Redazione

Leggi anche

RAVANELLI: “Locatelli deve pensare a essere sé stesso, ossia il centrocampista più forte d’Italia”

Il pensiero dell’ex bomber bianconero PUNTO DI VISTA – Fabrizio Ravanelli ha espresso il suo …