AURELIANO: “In Italia c’è accanimento a guardare la Juventus”

MILANO – Intervenuto a Telelombardia, durante Qui Studio Voi Stadio, il fischietto Gianluca Aureliano ha parlato della concezione del calcio in Italia e del malsano contesto di sospetto, pregiudizio e ignoranza che contorna le tifoserie avverse alla Juventus. Queste le sue parole.

“Penso sia una questione di prospettiva: guardando una partita all’estero non c’è l’accanimento che c’è guardando Juve o Milan, l’arbitro non si nota. E viceversa. La prospettiva nostra non è prendere le medaglie, ma non essere nominati. L’obiettivo nostro è non essere nominati nella moviola”

About Redazione

Leggi anche

DERBY AL CONTARIO

Dopo la vittoria contro il Sassuolo la Juventus è attesa dal derby d’Italia contro l’Inter. …

COMMENTA