BERNARDESCHI titolare contro l’Estonia

Federico Bernardeschi giocherà dal primo minuto con l’Estonia nella partita amichevole della nazionale italiana.

LA CURIOSITA’ – L’esterno offensivo ha giocato solo 114 minuti tra Champions e campionato: 2 vittorie in champions contro Dinamo e Ferencvaros per 25 minuti totali di gioco; 3 pareggi in seria A (Crotone, Verona e Lazio) per 83 minuti totali e 8 minuti disastrosi contro il Barcellona per il rigore causato.

EVANI – “Federico non è in discussione per le sue qualità. Questi dieci giorni con la Nazionale possono essere fondamentali per rivitalizzarsi e ritrovare la fiducia che magari ha un po’ perso ultimamente”.

Il PROBLEMA – E’ l’altissimo livello dell’attacco bianconero: Chiesa, Kulu, CR7, Cuadrado, Dybala e un Morata esplosivo ad inizio stagione. La qualità del giocatore non si discute, il suo rendimento è effettivamente al di sotto delle sue possibilità e Mister Pirlo ha una squadra da costruire. Quale sarà il futuro di Bernardeschi? Il posto da titolare in nazionale è un’occasione per dimostrare tutto il suo valore.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Si cambia a centrocampo. Ecco chi potrebbe partire

Come riporta “La Gazzetta dello Sport” in edicola questa mattina, in casa Juventus si prevedono …