BOLOGNA – JUVENTUS 1 – 4 Poker e Champions League! Rivivi il live di MBN

– TABELLINO BOLOGNA 1 – JUVENTUS 4 5′ Chiesa 29′ Morata 45′ Rabiot 48′ Morata 86′ Orsolini
– Ammoniti: Morata 37′ Medel 44′

  • TABELLINO FINALE – La larga vittoria della Juventus al Dall’Ara consente ai bianconeri di centrare il piazzamento in Champions League. Decisivo il pareggio casalingo del Napoli con il Verona. Milan secondo a 79 punti, Atalanta terza a 78, Juventus quarta a 78, Napoli quinto con 77 punti. Questa la nuova classifica. La partita di Bologna è senza storia dopo le reti di Chiesa, Morata e Rabiot nel primo tempo e il nuovo sigillo di Morata nella ripresa. Sul finale la rete di Orsolini che accorcia le distanze. Dopo la Coppa Italia conquistata mercoledì scorso, la Juventus sorride ancora questa sera, staccando il pass per la Champions League.
  • AGGIORNAMENTO SERIE A. Terminano le gare di Bergamo e Napoli. Il Milan Batte l’Atalanta 2-0 e vola al secondo posto in classifica. L’1-1 di Napoli condanna la squadra di Gattuso all’Europa League. Al Dall’Ara può partire la festa della Juventus che ha centrato la qualificazione in Champions
  • AGGIORNAMENTO SERIE A. Secondo calcio di rigore per il Milan per un tocco di mano in area di Gosens. Kessie raddoppia dal dischetto al 48′ della ripresa. E’ 2-0 per i rossoneri

91′ – FISCHIO FINALE – Termina qui la gara. Il triplice fischio del signor Valeri ha messo fine alle ostilità. E’ 1-4 per la Juventus.

90′- L’arbitro Valeri concederà un minuto di recupero

87′ – OCCASIONE JUVENTUS! Filtrante sulla destra di Cuadrado per Dybala che fa partire un gran diagonale destro ma colpisce il primo palo

87′ – OCCASIONE BOLOGNA! La squadra di Mihajlovic sfiora il secondo gol con una gran botta da pochi metri dalla porta di Barrow, ma respinge Pinsoglio con un bel riflesso

86′ – GOL DEL BOLOGNA! Orsolini realizza il gol della bandiera! Palacio crossa da destra. la palla finsice in qualche modo ad Orsolini che anticipa Bonucci e batte Pinsoglio

84′ – Fasi finali della partita. La Juventus mantiene il possesso palla e gestisce il ritmo

81′ – CAMBIO BOLOGNA Mihajlovic inserisce Baldursson per Schouten

81′ – OCCASIONE JUVENTUS! Annullato un gol a Kulusevski per posizione irregolare. Dopo una bella combinazione Dybala-Arthur-McKennie, conclude in porta l’americano, sulla respinta di Skorupski lo svedese era oltre i difensori del Bologna

80′ – Senza storia la gara del Dall’Ara. I ritmi calano vistosamente in questa fase della partita. Si attendono buone notizie dagli altri campi

78′ – Cross di Palacio da destra. Bonucci fa buona guardia

76′ – Il subentrato Arthùr cerca lo spazio per la conclusione dal limite. Il suo tiro è murato da un avversario

75′- CURIOSITA’ – Nessuna squadra ha segnato più reti dei bianconeri nel corso degli ultimi 15 minuti di gioco nella Serie A in corso (19, come l’Inter). Dall’altra parte, il Bologna è la formazione che ha subito meno gol in questo intervallo temporale (quattro)

71′ – Cerca il guizzo e il gol della bandiera il Bologna. I difensori bianconeri fanno buona guardia su Barrow

69′ – CAMBIO BOLOGNAFarago rileva De Silvestri

67′ – CAMBIO JUVENTUS – Prima presenza stagionale per Pinsoglio che prende il posto di Szczesny

  • AGGIORNAMENTO SERIE A. Pareggio del Verona a Napoli. Faraoni al 69′ fa 1-1. Questo risultato farebbe rientrare la Juventus in zona Champions League. Partenopei al quinto posto

65′ – CARTELLINO GIALLO JUVENTUS McKennie trattiene da dietro Orsolini. Giusto il giallo per l’americano

  • AGGIORNAMENTO SERIE A. Il Napoli sblocca la gara con il Verona. A segno l’ex Rrahmani al 60′. Insieme allo 0-1 del Milan a Bergamo la Juve al momento sarebbe fuori dalla Champions League

58′ – DOPPIO CAMBIO JUVENTUS Pirlo fa entrare Arthùr e McKennie per Chiesa e Chiellini

58′ – TRIPLO CAMBIO BOLOGNAMihajlovic opta per una girandola di cambi. Lasciano il terreno di gioco Vignato, Skov Olsen e Medel. Al loro posto Orsolini, Sansone e Antov

57′ – OCCASIONE JUVENTUS! Gran cross dalla destra di Cuadrado, sul secondo palo è pronto Morata, che però si divora l’occasione della tripletta, colpendo l’esterno della rete

56′ – OCCASIONE BOLOGNA! Vignato si libera al tiro da fuori area. Il calciatore rossoblù si scrolla di dosso Danilo prima e Rabiot poi: la conclusione da fuori è centrale, blocca Szczesny

53′ – OCCASIONE JUVENTUS! Colpo a botta sicura da pochi metri dalla porta di Morata, Soumaoro fa muro per respingere: lo spagnolo reclama il rigore per un tocco di mano del difensore del Bologna. Si continua a giocare

52′ – Ci prova Dybala con una bella azione individuale. Il suo diagonale attraversa lo specchio della porta e si spegne a lato

50′ – Occasione per Chiesa, che dalla sinistra si accentra per liberarsi al tiro e fa partire la conclusione a giro che finisce di poco a lato del secondo palo

50′ – In scioltezza la Juventus dopo il brivido in avvio di ripresa. La quarta rete ha confermato il copione del primo tempo. I bianconeri sono padroni del campo. Il Bologna non riesce ad incidere

48′ – GGOOOOOLLLL DEEELLLAAAAA JUVVEEEENTTTUUUUSSS! Ancora Morata per il poker bianconero! Contropiede degli uomini di Pirlo con lo spagnolo bravo a battere Skorupski con freddezza dopo una volata solitaria. Qualche attimo di attesa per la convalida Var. Morata è in posizione regolare, la rete è valida!

46′ – OCCASIONE BOLOGNA! Proteste rossoblù per una rete annullata a Palacio. L’attaccante è colto in fuorigioco su imbucata di Svanberg

46′ – CAMBIO JUVENTUS! Fuori de Ligt, dentro Bonucci

46’ – INIZIO SECONDO TEMPO – Si riparte dal risultato di 0-3. Palla al Bologna

  • IL PUNTO DELLA SITUAZIONE
    Con i risultati maturati dopo i primi 45′ andrebbero in Champions Milan e Juventus. I rossoneri hanno chiuso la prima frazione di gioco in vantaggio per 1-0 sull’Atalanta. Resterebbe fuori al momento il Napoli, ancora 0-0 con il Verona
    .

TABELLINO FINE PRIMO TEMPO – Una Juventus ben messa in campo ipoteca la gara di Bologna già nei primi 45′. La sblocca subito Chiesa, veloce nel tap-in al quinto minuto. Il raddoppio lo sigla Morata dopo un’azione personale di Dybala che ubriaca di finte la difesa avversaria e serve allo spagnolo un cioccolatino da spingere in porta di testa. Prima del duplice fischio di Valeri arriva anche il terzo gol ad opera di Rabiot. Il Bologna ha tenuto il campo come ha potuto ma è stato abbastanza sterile negli ultimi venti metri.

45′ – FINE PRIMO TEMPO – Il duplice fischio dell’arbitro manda le squadre negli spogliatoi. Non ci sarà recupero

45′ – GGOOOLLL DELLLA JUUUUUVVVEEEENTUUUSSS! Altra pregevole giocata individuale di Dybala che innesca una combinazione di squadra che passa per Chiesa e Kulusevski. Passaggio perfetto dello svedese per Rabiot, abile a riempire il corridoio centrale. A tu per tu con Skorupski non spreca e lo infila. Bologna-Juventus 0-3

44′ – CARTELLINO GIALLO BOLOGNA – Medel trattiene ripetutamente Dybala. Giallo per il centrocampista rossoblù

43′ – Cambiano i risultati sugli altri campi. La rete del Milan a Bergamo modifica la classifica: al momento rossoneri a 79 punti, Juve quarta a 78, Napoli quinto a 77

42′ – Szczesny imposta cercando Danilo davanti alla porta. Il retropassaggio del difensore è fuori misura. Sarà calcio d’angolo del Bologna

42′ – AGGIORNAMENTO SERIE A. Calcio di rigore per il Milan! Maehle ha steso Theo Hernandez in area. Kessie trasforma il rigore. Passa in vantaggio il Milan!

41′ – OCCASIONE BOLOGNA! Barrow trova spazio dal limite e fa partire la conclusione. Tiro largo sulla sinistra

40′ – CURIOSITA’ – La Juventus è la squadra che più volte ha battuto il Bologna in Serie A: 76 successi bianconeri, 48 pareggi e 23 vittorie rossoblù

37′ – CARTELLINO GIALLO JUVENTUS – Morata commette fallo su Medel. Valeri gli sventola il giallo

36′ – La Juventus ha ipotecato la partita con un’azione individuale di Dybala che ha ubriacato tutta la difesa avversaria prima della deviazione sotto porta di Morata. Il Bologna non ha molto da chiedere ma ci sta provando con un ispirato Palacio

34′ – Contrasto in area bianconera. Ha la peggio de Ligt che resta a terra. Gioco fermo per soccorrere il difensore olandese

31′ – Palacio, tra i migliori del Bologna, mette in mezzo un pallone. Libera la difesa bianconera

29′ – GOOOLLLL DELLLLA JUVEEEENTTUUUS Incursione di Dybala da destra. L’argentino supera tre avversari e fa partire un tiro cross a scavalcare il portiere. Morata impatta di testa sulla linea di porta e batte Skorupski! L’attaccante è stato giudicato in posizione regolare dal Var.

26′ – Cross di Cuadrado che mette il pallone in mezzo, respinge con i pugni Skorupski

25′ – CURIOSITA’ – Sono sei le reti di Chiesa al Bologna. I rossoblù sono una delle vittime preferite dell’ex viola

23′ – OCCASIONE BOLOGNA! Destro da fuori area di Schouten. Szczesny si abbassa e para la sua conclusione

21′ – Ritmi di media intensità. La Juventus è più attendista dopo il vantaggio, il Bologna prova a farsi vedere nella metà campo avversaria

19′ – Cross di Palacio in area, troppo sul portiere. Szczesny si impossessa della palla

17′ – CURIOSITA’ – La Juventus ha vinto tutte le ultime nove sfide di Serie A contro il Bologna: è la sua miglior striscia di successi consecutivi in corso considerando le squadre attualmente nella competizione

15′ – Vignato tenta l’imbucata in area. Non trova un compagno, il pallone termina docile tra le braccia di Szczesny

12′ – Svanberg cerca la conclusione al volo su un buon cross dalla trequarti di Tomiyasu. Il tentativo di girata del centrocampista finisce altissimo

11′ – Molto attivo Kulusevski che già in occasione del gol aveva sfondato sulla fascia di sua competenza. Stavolta lo svedese non riesce ad involarsi. Sfuma una buona azione per i bianconeri

10′ – In questo momento la Juventus sarebbe terza in classifica e dunque qualificata alla Champions League

9′ – Manovra la Juventus con Morata che cerca Dybala in profondità. Intercetta la difesa rossoblù

8′ – Dopo un inizio incerto, la Juventus trova un’azione stupenda e si porta in vantaggio. Gli uomini di Pirlo giocano adesso a memoria, galvanizzati dalla rete di Chiesa

5′ – GOLLLL DEEELLLLAAAAA JUUUVVEEEENNTTTTUUUSSSSS!!! Si sblocca la gara del Dall’Ara! Rabiot imbeccato in in area da Kulusevski calcia forte. Palla sulla traversa dopo la deviazione di Skorupski, Chiesa è il più rapido di tutti a ribadire in rete!

4′ – Intraprendente il Bologna in avvio di partita. Szczesny smanaccia su un cross di De Silvestri e lo controlla in due tempi. Il pallone stava per arrivare a Barrow. La Juventus deve ancora prendere le misure all’avversaria

3′ – Manovra il Bologna che cerca Palacio in profondità. Legge bene la difesa bianconera che sventa la minaccia

1’- CALCIO D’INIZIO– Si parte! Calcio d’inizio affidato alla Juventus

  • 20,44 – LE SQUADRE OSSERVANO UN MINUTO DI SILENZIO PER LE VITTIME DELLA TRAGEDIA DEL MOTTARONE
  • 20,40 – Cinque minuti al calcio d’inizio.

Ricapitoliamo:

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Medel, Soumaoro, De Silvestri; Schouten, Svanberg; S. Olsen, Vignato, Barrow; Palacio.
JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Kulusevski, Danilo, Rabiot, Chiesa; Morata, Dybala.

Arbitrerà il signor Valeri di Roma

– Biglietto da visita:

– Il Bologna è reduce dal pareggio esterno con il Verona. Tre pareggi e due sconfitte nelle ultime cinque gare di campionato per la squadra di Mihajlovic che non vince dal 18 aprile scorso: fu 4-1 nel match con lo Spezia.

– La Juventus ha battuto i Campioni d’Italia dell’Inter nell’ultima gara casalinga della stagione. Mercoledì gli uomini di Pirlo hanno anche conquistato la Coppa Italia, la quattordicesima della storia del Club.

  • Le immagini del warm up!

20,17 – Poco meno di trenta minuti al calcio d’inizio. Secondo quanto filtra dal Dall’Ara, la decisione di Andrea Pirlo di far partire Cristiano Ronaldo dalla panchina è una scelta tecnica maturata in accordo tra il giocatore e l’allenatore. Il motivo sarebbe la stanchezza dopo le tante partite di questo periodo.

  • Kulusevski ha parlato nel prepartita di Jtv. Click sulla foto per le sue dichiarazioni!
  • Così in campo i nostri avversari
  • 19,55 – “Se non è infortunato, allora è già ceduto”, questo il commento più ricorrente tra i tifosi bianconeri quando hanno appreso della notizia dell’esclusione di Cristiano Ronaldo dai titolari
  • L’11 ufficiale scelto da mister Pirlo
  • 19,40 – CLAMOROSO – Pirlo cambia ancora. Con il Bologna fuori Ronaldo, dentro Dybala. Danilo a centrocampo con Kulusevski.
  • Ecco i ragazzi…
  • Così i due tecnici alla vigilia di #Bolognajuve
  • Tutto pronto al Dall’Ara per #BolognaJuve
  • I convocati di mister Pirlo per #BolognaJuve
  • Non perdetevi la nostra VOX POPULI… Click sull’immagine di Mondobianconero per vederla!
  • Le sensazioni dal web! #BolognaJuve
  • Chi andrà in Champions League?
  • Uno sguardo al precedente…
  • Così all’andata!

DIRETTABologna e Juventus in scena questa sera alle 20:45 nell’ultima giornata di Serie A. La gara si preannuncia di vitale importanza per i bianconeri, se vorranno conquistare uno dei due posti disponibili per la Champions League. Fondamentale, ma non assoluto, ottenere i tre punti. Infatti, la Juventus dovrà sperare in un passo falso tra Napoli o Milan per la volata in Europa. Segui la diretta testuale su Mondobianconero.com dalle 20:00. Aggiornamenti live, notizie e curiosità a cura della nostra redazione. Stay tuned! La partita sarà trasmessa su Dazn alle 20:45.

About Michele Paoletti

Leggi anche

PIRLO, Possibile futuro in Premier

Per Luca Momblano l’ex tecnico della Juventus potrebbe approdare in Inghilterra TORNA SUBITO – Dopo …