CALCIOMERCATO, Quaglia, Giroud e gli altri per l’attacco

CALCIOMERCATO– E’ iniziato ufficialmente il calciomercato di riparazione, o sessione invernale. Difficile non accorgersi che sia iniziata la finestra del marcato, perché le news su possibili trattative e giocatori fioccano una dopo l’altra.

Il nodo bianconero è sempre l’attacco. Tanti nomi, novità ed indiscrezioni sul possibile candidato 4° attaccante juventino.

QUAGLIARELLA- Cronologicamente l’ultimo nome accostato alla Juventus. Ieri, in tarda serata la novità. La dirigenza bianconera ha chiamata la Samp per avere informazioni sul giocatore.

Quagliarella ha vestito bianconero dal 2010 al 2014, ed è in scadenza con i doriani a giugno. La questione non è economica, bensì di cuore ed età. Fabio Quagliarella ha 38 anni e non è da escludere che rinnovi per terminare la carriera a Genova, piuttosto che fare panchina a Torino.

GIROUD- Poco o nulla è cambiato dai giorni scorsi. Pervade ottimismo, ma come sempre ha reso chiaro il giocatore, il suo futuro lo deciderà giorno per giorno, senza fretta e senza smania di lasciare Londra.

LLORENTE- L’iberico è ormai una seconda chance. Non è stato accantonato, tutt’altro, ma è evidente come davanti al suo nome ce ne siano almeno due. In caso di fallimento dei vari tentativi, la Juventus piomberebbe su di lui, come affare low cost e risolvibile in poco tempo.

PELLE’-PAVOLETTI- Graziano Pellè è svincolato, o quasi, ma la Juventus non affonda il colpo. Pavoletti resta una scelta come Llorente, ma il Cagliari sembra voglia trattenerlo

MILIK– Infine un appunto su Milik. Per quanto riguarda le sua situazione, nulla è certo. Tutto può cambiare da un momento all’altro. Tanto faranno le sue scelte e come muoversi direttamente con il Napoli.

About Redazione

Leggi anche

dusan_vlahovic

MERCATO, Intesa tra Fiorentina e Juventus per Dusan Vlahovic: le cifre

A riportarlo è ‘Sky Sport’ INTESA – Il grande colpo del mercato di gennaio potrebbe …