CHAMPIONS, La moviola di Juve-Ferencvaros

Una serata faticosa per la Juventus, Pirlo ed i suoi tifosi. Tutto passa in quei minuti di recupero dove la zuccata di Morata scaccia lontani brutti pensieri e critiche.

MOVIOLA- Serata ben più tranquilla per il direttore di gara Siebert. Match poco falloso. Per 21 volte ha fermato il gioco per fallo, 3 gli ammoniti. Per la Juventus sono Danilo e Chiesa.

RIGORE JUVENTUS- Giusto, sull’1 a 1, non assegnare il rigore alla Juventus. Morata va giù dopo un leggerissimo contatto, nulla di che. Graziato l’iberico, perché poteva starci il cartellino per simulazione.

GOL FERENCVAROS- Anche qui tutto regolare. Nguen, autore dell’assist, al momento della sua corsa è regolare, tenuto in gioco da Cuadrado e Danilo

FUORIGIOCO- Anche il gol, il secondo, di CR7 è giustamente annullato. Ben oltre la linea il portoghese.

Match tranquillo senza casistica clamorosa. Siebert ed il Var si prendono senza difficoltà la sufficienza.

About Redazione

Leggi anche

FOCUS, Risorsa economica o sportiva? L’esempio Bayern Monaco sui giovani

Talenti come Fagioli e Dragusin non devono assumere mero valore economico ma, sulla scia di …