CONCEICAO: “La Juve affronterà un Porto che vuole la vittoria. Ronaldo? Un orgoglio per i portoghesi”

Alla vigilia di Porto-Juventus il tecnico della squadra di casa Sergio Conceicao ha presentato la gara nella Conferenza Stampa prepartita. Queste le sue dichiarazioni trascritte da Calcionews24.com.

Sulla Juventus

Mi aspetto una Juventus molto forte. Quando è uscito il sorteggio ho sentito di reazioni non vere. È una squadra forte ma anche loro avranno le loro difficoltà. La Juventus affronterà un Porto con una mentalità vincente, con la capacità di fare ciò che deve ovvero cercare un risultato positivo che è la vittoria. Loro hanno Ronaldo ma il calcio è un gioco di squadra. Hanno anche Morata, Kulusevski”

Come arriva il Porto a questa sfida?

“Dobbiamo essere una squadra solida e coesa, ad immagine di quello che abbiamo fatto in Champions League. Non è normale che subiamo tanti gol, ha a che fare con il nostro modo di attaccare”

Su Cristiano Ronaldo

Cristiano deve essere un orgoglio per tutti i portoghesi. Non ci sono parole per qualificare la sua qualità, i numeri parlano da soli”

Sugli obiettivi della sua squadra

“Siamo un grande club e vogliamo essere in corsa in tutte le competizioni”

About Redazione

Leggi anche

PIRLO: “L’obiettivo resta lo Scudetto. Giusto che gli arbitri vadano in Tv”

Le parole del mister nella conferenza della vigilia di Juventus – Spezia LE DICHIARAZIONI – …

COMMENTA