COR SPORT, Max il camaleonte

A pagina 12 le notizie dedicate al mondo Juventus.

TORINO – Nella testa del tecnico livornese c’è una Juventus capace di adottare più soluzioni, anche a gara in corsa. L’Allegri bis si apre nel segno della sperimentazione. Dal 4-2-3-1 che gli ha regalato tante soddisfazioni al 4-3-3 con Chiesa e Ronaldo nel tridente, l’allenatore studia una formazione multiforme e competitiva senza uno schema fisso. L’incognita sarà Ronaldo, uno dei possibili interpreti Pjanic, al quale Allegri affiderebbe le chiavi del centrocampo. In attesa della forte prima punta che Max ha già richiesto alla società.

About Redazione

Leggi anche

COR SPORT, Siamo una favola

Verratti ispira, Pessina finalizza. L’Italia supera anche il Galles e si conferma in vetta al …