CORSPORT, Guerra di nervi ma Locatelli sarà della Juve

Non basta la volontà del giocatore per scardinare la resistenza del Sassuolo

AD OLTRANZA – L”affaire Locatelli‘ s’ha da fare. É questo ciò che filtra dagli ambienti di mercato. Un mercato che per il momento non ha regalato nulla alla Juventus, se non in chiave under 23 o 19. La trattativa con il Sassuolo continua a ritmi serrati ed estenuanti con la prima offerta presentata da Cherubini e rifiutata dall’ad neroverde Carnevali: 5 milioni di prestito oneroso + 25 di obbligo di riscatto in caso di qualificazione in Champions League. La richiesta emiliana è chiaramente superiore: prestito oneroso fissato dagli 8 ai 10 milioni e riscatto che ammonterebbe a 25 + 5 di bonus facilmente raggiungibili e 5 di bonus più complicati. Manuel ha fretta di vestire bianconero, Allegri è pronto a cucirgli addosso il ruolo di vertice basso. Si attende una nuova proposta ufficiale dai piani alti di Via Druento, chissà se possa essere quella decisiva.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Tra oggi e domani l’incontro per Locatelli

L’obiettivo principale bianconero resta il centrocampista del Sassuolo IL PUNTO – Entro domani si terrà …

COMMENTA