DEL PIERO: “Sarà importante il lavoro dei giocatori più esperti. Chi ha più leadership deve venire fuori”

Un punto in tre gare di campionato per la Juventus di Allegri che sta facendo grande fatica a trovare equilibrio e risultati.

PAROLA ALL’EX – Alex Del Piero ha rilasciato una lunga intervista a La Gazzetta dello Sport, nella quale ha analizzato le cause del periodo negativo della Juventus di Allegri. I baiaconeri devono aggrapparsi agli uomini di esperienza e personalità per uscirne più forti. Queste le parole della leggenda bianconera.

Sulla necessità di reagire

“Sicuramente una reazione la provocherà. Il gruppo è consapevole della delicatezza del momento. Il rischio da evitare è che la cattiva partenza pesi troppo a livello di responsabilità su chi potrebbe non avere le spalle abbastanza larghe per sopportare la pressione di quella maglia. Sarà importante il lavoro dei giocatori più esperti di Allegri. Ed è fondamentale evitare ogni discorso legato alle passate stagioni, al mercato, a chi non c’è più. Contano solo quelli che ci sono adesso. E il campo”

La Juve deve credere allo Scudetto?

“Otto punti dopo tre turni non possono spaventare, il problema non è la classifica ma il rendimento della squadra e la testa dei giocatori. Chi ha più leadership e coraggio deve venir fuori”

About Redazione

Leggi anche

JUVE-MILAN, Data e ora della conferenza di Allegri

A riportarlo è Giovanni Albanese CONFERENZA – Si avvicina sempre di più la super-sfida dell’Allianz …

COMMENTA