DIRIGENZA, Scintille tra Paratici e Nedved post-Milan

Secondo la ‘Gazzetta dello Sport’ i due si sarebbero confrontati con toni accesi

SCONTRO – La rovinosa caduta della Juventus al cospetto del Milan di domenica sera è stata la punta di un iceberg insormontabile per la nave bianconera, che somiglia sempre di più al celeberrimo ‘Titanic’. Una nave che va a fondo non fa dormire sogni tranquilli a nessuno, soprattutto ai due braccetti della dirigenza Agnelli, ovvero il vice-presidente Pavel Nedved ed il Managing Director Fabio Paratici. Secondo quanto riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’ i due sarebbero stati a colloquio appena dopo la partita di domenica sera nel parcheggio dell’Allianz Stadium e i toni sarebbero stati tutt’altro che pacati. Il diverbio tra i due avrebbe riguardato il futuro di Andrea Pirlo, con la ‘furia ceca’ che, sulla stessa linea del presidente Agnelli, avrebbe spalleggiato la permanenza del tecnico bresciano, mentre il ds piacentino avrebbe spinto per l’avvicendamento di Igor Tudor per le ultime partite di stagione.

About Redazione

Leggi anche

GAZZETTA, Primissimi

Buona anche la terza dell’Italia di Mancini. Battuto il Galles per 1-0. NAZIONALE – Non …