ESCLUSIVA MBN, Edoardo Mecca: “Dybala? Nessun giocatore è mai stato più importante della Juventus. Su Juventus-Inter…”

Il noto imitatore e speaker radiofonico dice la sua su diversi temi legati al mondo Juventus

DICHIARAZIONI – Si ama definire “attore di fama condominiale e fame internazionale”: per tutti, Edoardo Mecca è l’imitatore “per eccellenza” sul web quando si parla di calcio. Tifosissimo bianconero, la nostra redazione lo ha contattato per chiedere la sua opinione su diversi temi legati alla Vecchia Signora, e non solo. Di seguito le sue considerazioni:

A pochi giorni da Juventus-Inter, quali sono le tue sensazioni sulla sfida? In caso di vittoria, i bianconeri sono davvero in corsa per lo Scudetto?

Evito pronostici ma sarà come sempre una partita combattuta. Speriamo di poter vincere il primo scontro diretto della stagione. Per lo Scudetto vedo il Milan lanciato e l’Inter con un calendario più semplice.

Come ha cambiato la Juventus l’arrivo di Vlahovic?

Vlahovic ha tutte le carte in regola per diventare una stella mondiale. Il suo arrivo ha portato sin da subito entusiasmo ed è un punto di riferimento fondamentale in campo.

Paulo Dybala lascerà la Juventus a fine stagione:

Dopo 7 anni dispiace sia finita così, ma nessun giocatore è mai stato più importante della Juventus. Rimarranno le giocate regalate ai tifosi e i trofei vinti. Faccio il più grande in bocca al lupo a Paulo per il prosieguo della sua carriera

Un pensiero finale sulla Nazionale: quali sono i motivi del fallimento?

Quando non ti qualifichi in un girone di qualificazione così facile e non riesci nemmeno a battere la Macedonia del Nord per giocarti lo spareggio finale ci sono mille motivi, ma l’unica cosa certa è che meriti di non giocare il Mondiale.

About Samuele Ravara

Leggi anche

TATTICA-MENTE, I bianconeri non tirano mai in porta. Bernardeschi perde il duello sulla fascia. L’analisi di Fiorentina-Juventus

La Juventus chiude la stagione con una sconfitta, la seconda nelle ultime tre gare, dopo …