FOCUS, I numeri del 2020 bianconero

Il 2020 è agli sgoccioli. Tra pochi giorni accoglieremo il nuovo anno, confidando che sia decisamente migliore del precedente. Per i colori bianconeri non sono però mancate le soddisfazioni, sempre copiose come tradizione vuole. Ripercorriamo, come ci ricorda il sito ufficiale della Juventus, i più importanti traguardi toccati dai bianconeri.

SQUADRA- La stagione 2019/20 si chiude lo scorso 26 luglio con la Juventus che si aggiudica il nono scudetto consecutivo, un record assoluto di titoli consecutivi nella storia dei cinque maggiori campionati europei.

CAMP NOU- La casa del Barcellona vede per la prima volta un trionfo avversario con tre gol segnati. Ci riesce la squadra di Pirlo lo scorso 8 dicembre. Il Camp Nou è anche lo stadio in cui Cristiano Ronaldo ha segnato il maggior numero di gol in trasferta (14).

CR7- Il 2020 è stato un anno magico per Ronaldo che ha stracciato nuovi traguardi. Il 22 febbraio CR7 eguaglia Batistuta e Quagliarella nella speciale classifica dei calciatori andati a segno per 11 turni consecutivi in serie A. Il 20 luglio Ronaldo è il primo giocatore a toccare quota 50 reti in serie A, Liga e Premier League. Poco meno di un mese fa, il 2 dicembre il fuoriclasse portoghese ha messo a segno il gol numero 750 tra Club e Nazionale. Il 13 dicembre, a Marassi, CR7 ha raggiunto la centesima presenza in maglia bianconera. Non finisce qui! Ronaldo può vantare l’ennesimo record di un’annata intensa. E’, infatti, l’unico calciatore in Europa a segnare 33 reti nell’anno solare.

CUADRADO- Soddisfazione personale anche per l’esterno colombiano. E’ il difensore con più passaggi riusciti nella metà campo avversaria in serie A (1044). E’ anche il bianconero con più presenze nel 2020 e quello che ha realizzato più assist (12) in tutte le competizioni.

DIFESA- Record anche per gli interpreti della retroguardia bianconera. Giorgio Chiellini è l’unico giocatore ad avere almeno una presenza in tutti e nove gli scudetti della Juventus. Bonucci ha il minutaggio più alto (3479) nell’anno solare. Matthijs de Ligt può vantare la percentuale di vittorie del 65% in serie A. Senza di lui la Juventus ha solo il 36%.

About Michele Paoletti

Leggi anche

EURO2020, La Serie A batte tutti: già 18 centri, tra cui 5 bianconeri

La Serie A batte tutti: ben 18 centri, tra cui 5 della Juventus e 4 …