FOCUS, Il centrocampista mancante

FOCUS- Juventus in fase di pensiero. Juventus in fase di calciomercato. La pausa vacanze, oltre che gettare la Juventus nello sconforto e pensiero, ed oltre che immetterla nel 2021, fa approdare il calciomercato di riparazione.

Con puntualità, per fortuna juventina, arriva in uno dei momenti peggiori della stagione fin qui. La dirigenza dovrà intervenire in modo mirato, sapendo che il calciomercato di gennaio solitamente non preclude nomi di clamore internazionale, bensì giocatori utili, efficienti, che servano subito alla causa.

Non a caso si parla tanto del 4° attaccante, evidente mancanza nell’organico juventino. Ma la Juventus dovrebbe anche pensare, se non a questa sessione di mercato almeno per quella estiva, ad un centrocampista.

La formazione di Pirlo, manca di un centrocampista di caratura elevata. Manca di un giocatore in mezzo al campo, capace di riordinare e prendere per mano tutto la manovra bianconera.

LA ROSA ATTUALE– Attualmente Pirlo dispone di quattro centrocampisti, escludendo Ramsey utilizzato sia come esterno sia come trequartista.

McKennie ha un futuro roseo davanti, e già ora sta dimostrando il suo valore. Ma il giovane texano non può essere considerato un top player, ne tantomeno un giocatore che smuove da solo una manovra di una squadra.

Adrien Rabiot ha mostrato segnali di crescita rispetto alla passata stagione. Lui di esperienza ne ha eccome, ma oggettivamente, in aggiunta a qualche limite, è perfetto per fare da ‘assistente’ da centrocampo ma non sicuramente per avere un ruolo di rilievo.

Bentancur invece, quasi si era avvicinato a questo ruolo di maestro d’orchestra. Tuttavia, riesce molto bene a coprire, a correre, sporcare le linee, alzare ed abbassare la squadra con i movimenti, ma con i piedi ancora non ci siamo. Non è in grado di smistare con fluidità, prendere lui il comando del timone.

Infine Arthur, lui le qualità da smistatore le ha eccome. Palleggiatore scuola Barcellona e si vede. Mette ordine e dialoga con i compagni. Anche lui però, magari per ambientazione e quindi necessità di tempo, ancora non sta dando il meglio e ciò che serve alla Juventus. Non riesce ad essere il faro del centrocampo. Bene nel palleggio, ma ancora poco intraprendente nelle imbucate, nel dettare la giocata, nel trovare lo spazio per un lancio che spacca le difese.

IL CENTROCAMPISTA MANCANTE- Quattro giocatori di assoluto spessore. Quattro calciatori che insieme formano un grande gruppo, con differenti schemi, moduli e tattiche di utilizzo, ma non c’è un maestro d’orchestra, non c’è uno com’era Pirlo da giocatore.

Un centrocampista completo, in grado di supportare la difesa e l’attacco. Che sappia mettere ordine, fraseggiare, trovare varchi, filtranti bassi ed alti. Insomma uno che possa mixare le grandi doti dei 4 centrocampisti bianconeri di ora.

Chi sarà è un bel dilemma, chi la Juventus comprerà nel mercato di gennaio, anche. Sicuramente però questa Juventus sa di aver bisogno del centrocampista mancante.

About Riccardo Seghizzi

Leggi anche

MERCATO, L’Aston Villa è in pole per un centrocampista bianconero

Aaron Ramsey lascerà la Juventus a fine anno. In pole per il gallese, è l’Aston …