INT-JUV, Le probabibili formazioni

Mentre per il campionato Inter-Juve è il big match del posticipo di domenica sera alla 20:45, per i tifosi sarà tempo di Derby d’Italia, uno dei più attesi dalle tifoserie e dagli appassionati. Vediamo un pò quali sono le condizioni fisiche delle due squadre e come arriveranno alla sfida.

In casa Inter, allarme rientrato per Sensi e Darmian: per entrambi non ci sono lesioni o particolari problemi, stanno bene e saranno a disposizione di Conte domani. Il tecnico nerazzurro non si discosterà dal suo undici tipo: torna la difesa titolare, a destra Hakimi si riprende il posto con Young che trasloca sulla corsia opposta, in attacco riecco Lukaku che non ha ancora segnato ai campioni d’Italia e al suo fianco Lautaro Martinez. Vidal
affianca Brozovic e Barella, mentre Eriksen torna in panchina.

In casa Juventus, invece, Pirlo recupera Chiesa e McKennie anche se non ancora al massimo della condizione ma, molto probabilmente, non Alex Sandro, Cuadrado e De Ligt ancora positivi al coronavirus e Dybala che purtroppo ne avrà fino a fine gennaio. Davanti a Szczesny spazio a Danilo e Frabotta sugli esterni con Bonucci e uno fra Chiellini, avanti dopo le ottime risposte in Coppa Italia, e Demiral. Parte titolare Chiesa sulla fascia destra con Ramsey sul versante opposto, a completare il rapporto la cerniera composta da Bentancur e Rabiot, favorito su McKennie. In attacco confermato Morata, con Cristiano Ronaldo al suo fianco.

LE PROBABILI FORMAZIONI

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; R. Lukaku, L. Martinez

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, Chiellini, Frabotta; Chiesa, Bentancur, Rabiot, Ramsey; Morata, Ronaldo

About Redazione

Leggi anche

VERSO JUVENTUS-UDINESE, La probabile formazione dei bianconeri

Gli uomini di Allegri vanno a caccia della seconda vittoria consecutiva PROBABILE – Dopo la …