IULIANO: “Alla Juve serve chi sa dare il cambio di passo. Quella di Allegri è una scelta consapevole”

Le parole dell’ex difensore bianconero

PUNTO DI VISTAMark Iuliano è stato intervistato da Tuttomercatoweb e ha espresso il suo pensiero sul ritorno di Allegri, ma anche sui principali obiettivi di mercato bianconeri. Le sue parole:

“La Juve è abituata a vincere e a volte decide di cambiare anche quando vince. Pirlo ha fatto una stagione in chiaroscuro, ha portato trofei con una squadra non al top e con varie problematiche, il Covid ci ha messo del suo e qualcuno che non era al meglio della condizione non ha dato quello che ci sia spettava. La Juve come le altre grandi squadre ha bisogno di un allenatore top, uno che abbia vinto in Italia e che sia andato lontano in Europa. E Allegri conosce bene l’ambiente. Certo, non penso che cambierà il modo di giocare ma è una scelta consapevole, puntando su un tecnico in grado di portare la squadra in fondo alle competizioni. Locatelli mi piace, ha fatto bene è cresciuto molto, può dare freschezza e vivacità. Gestisce bene la palla, ha il tiro da fuori, sa giocare in diversi ruoli del centrocampo. Ma non ha il cambio di passo che tutti si aspettano. Serve gente che salti l’uomo che dia il cambio di passo. Lo stesso vale per Pjanic che è un grande giocatore ma siamo sempre lì: se già cerchi Locatelli credo che servano altri tipi di giocatori”.

About Redazione

Leggi anche

PREPARTITA, Arrivabene: “Oggi partita importante. Indagine? Pretendiamo rispetto”

Le parole dell’ad bianconero a pochi minuti dall’inizio della sfida contro il Malmoe DICHIARAZIONI – …