JUV-CRO, Le pagelle di MBN: Sontuoso Ronaldo

Ecco a voi le pagelle di MBN:

Buffon 6 – Una serata tranquilla in cui si fa trovare sempre pronto. Normale amministrazione per Gigi.

Danilo 6.5 – Il terzino brasiliano fa bene le due fasi, arrivando al cross con facilità e coprendo bene su Reca. Peccato per l’ammonizione evitabile che gli costa la squalifica.

Demiral 6 – Fa il suo senza grandi difficoltà e senza mai soffrire.

De ligt 6.5 – Più attivo del suo compagno di reparto: le sue chiusure sono sempre puntuali e va vicino al goal con un bel tiro al volo nel primo tempo.

Alex Sandro 7 – Corre tanto ed è preciso nelle giocate. Mette sulla testa di Ronaldo il pallone dell’1-0. (Dal 86‘ Frabotta sv)

Ramsey 6.5 – Accompagna sempre con precisione le offensive della sua squadra ed è suo il bel cross che permette a Ronaldo di raddoppiare. Sciupa qualche occasione di troppo davanti al portiere. (Dal 76′ Bernardeschi 6 – Entra bene in partita e gioca un quarto d’ora di discreto livello)

Bentancur 6 – Partita ordinata senza particolari guizzi, tiene bene il centrocampo. (Dal 60′ Fagioli 6.5 – Mette in mostra tutte le sue qualità gestendo perfettamente tutti i palloni che tocca)

Mckennie 7 – Una prova di grande quantità e copertura per lo statunitense, condita dal goal che chiude la partita.

Chiesa 6.5 – Il più pericoloso sin dall’inizio del match: corre, dribbla e ci prova spesso mettendo sempre in difficoltà la difesa del Crotone. (Dal 86′ Di Pardo sv)

Kulusevski 6.5 – Dopo tante prove non all’altezza, lo svedese torna a giocare con qualità scambiando bene coi compagni e muovendosi tanto per smarcare Ronaldo. (Dal 76′ Morata 6 – Subito pericoloso al primo pallone toccato, poi si muove tanto)

Ronaldo 7.5 – Decide il match con una bella doppietta di testa. I suoi sembrano goal facili, ma i movimenti con cui si è liberato dei marcatori sono da insegnare nelle scuole calcio. Ha un paio di opportunità per segnare altri goal ma le sciupa.

About Matteo Lefons

Leggi anche

PAGELLE VERONA – JUVENTUS, Ronaldo non basta… il Verona ferma ancora la Juve

Szczesny 6 Nessuna colpa sul gol subito, si concede qualche tocco di piede troppo leggero. …

COMMENTA