JUV-INT, Conte vs Agnelli

LO SCONTRO – Si sa che il derby d’Italia non è mai una gara come le altre e quindi non dovrebbe sorprendere nessuno se la partita continua fuori dal campo anche tra primo e secondo tempo e dopo i 90 minuti. In questo caso è successo che Conte e Agnelli, due che si conoscono bene, non se le sono mandate a dire: nell’intervallo l’allenatore nerazzurro ha rivolto un dito medio alla tribuna dove era seduto il patron della Juve, Andrea Agnelli, insieme a Nedved e Paratici, mentre a fine partita lo stesso Agnelli ha gridato parole non troppo carine verso la panchina dell’Inter in un momento di grande festeggiamento. Insomma, la sfida tra queste due squadre infiamma sempre gli umori di giocatori, allenatori ma anche dirigenti, mettendo in mostra tutto il lato passionale presente in una partita così importante. Forse è proprio questo il bello del calcio.

About Redazione

Leggi anche

BONIPERTI, Il ricordo di Andrea Agnelli

Tweet del presidente bianconero per ricordare il ‘presidentissimo’ TRA PRESIDENTI – Una giornata triste per …