JUVENTUS, Pronta la rivoluzione in tre tappe

Prima i dirigenti, dopo Allegri e per finire CR7 ed il mercato

TORINO – La rivoluziona all’interno della Juventus è solo all’inizio. Vero il mese più indicato quando si parla di grandi cambiamenti destinati a restare nella storia è quello di luglio, Francia e America ne sanno qualcosa. Ma anche maggio a dirla tutta, può andare bene. Salutato e ringraziato ufficialmente Fabio Paratici, Andrea Agnelli è pronto a passare alla fase successiva. Il primo passo che compirà il numero uno della Juve, come riporta Tuttosport, sarà la comunicazione della nuova squadra dirigenziale capitanata dal dg Federico Cherubini. Subito dopo, probabilmente entro il weekend sarà comunicato il nome del nuovo allenatore. Che salvo rocamboleschi colpi di scena, dovrebbe essere Massimiliano Allegri. Il presidente vuole infatti ripartire dall’architetto dei 5 scudetti di fila, da colui che portò la Signora per due volte in finale di Champions League.  Il rapporto tra i due è eccellente ed è rimasto tale nonostante il divorzio del 2019 e i due anni vissuti a distanza. Dopo due stagioni da spettatore, il tecnico livornese è pronto a tornare nuovamente protagonista. Max è intrigato dal progetto e ha un feeling particolare con Cherubini, il successore di Paratici. A buon intenditore, poche parole.

CR7 e POGBA – Una volta sistemata la panchina, sarà la volta di pensare al mercato. Partendo dalla situazione Cristiano Ronaldo, sempre in bilico tra la permanenza a Torino e il ritorno al Manchester United. Qualora questa ipotesi dovesse concretizzarsi, occhi puntati su un altro ritorno, quello del Polpo Paul in bianconero. Il francese, potrebbe rendersi protagonista insieme al portoghese di uno scambio destinato a restare nella storia. Se queste sono le premesse, ne vedremo sicuramente delle belle.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Nei prossimi giorni ci sarà un colloquio tra Juventus e Sassuolo per Locatelli

Parla Gianluca Di Marzio DICHIARAZIONI – In merito al calciomercato della Juventus, il noto esperto …