MAURO: “Allegri non ha colpe. La rosa non è quella della grande Juve”

Le parole dell’opinionista, nonché ex centrocampista dei bianconeri, alla vigilia di Juventus-Genoa.

FAR LUCE – Lui che alla prima stagione nella Juventus vinse subito uno Scudetto e una Coppa Intercontinentale. Lui che fu uno dei protagonisti del rinnovamento, della squadra che doveva essere sperimentale e di quel ventiduesimo titolo italiano messo in cassaforte non senza qualche affanno. In un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, Massimo Mauro si esprime così sul momento delicato che sta attraverso la Juventus:

“La qualità del gioco è fondamentale. Guardate il campionato: il Milan gioca bene, l’Inter gioca bene, l’Atalanta gioca bene, il Napoli gioca anche meglio rispetto alle stagioni con Sarri. Chi comanda la classifica fa spettacolo. Se sei la Juve e vuoi fare 10 risultati utili consecutivi, è il momento di giocare bene”.

Su Allegri, invece, dichiara:

“Allegri non ha colpe. La rosa non è quella della grande Juve. Facciamo un confronto con l’Atalanta: Gasperini ha attaccanti più forti, nel resto della rosa ha più qualità la Juve. È vero che, quando non hai individualità super, devi giocare bene per avere occasioni. La Juve però secondo me non lo fa perché Allegri, giustamente, ha visto l’inizio difficile e ha scelto un approccio difensivo”.

About Redazione

Leggi anche

GILETTI duro su Dybala: “Mi pare che le maglie non contino più niente”

Anche il noto giornalista e conduttore è intervenuto sul rinnovo dell’argentino. CONCISO – Anche Massimo …