MCKENNIE, Primo americano a segnare al Milan

Che Weston McKennie, stia andando incontro ad una crescita esponenziale da quando è approdato alla Juve in estate, ormai sembra una cosa scontata da evidenziare, perchè è una cosa che vedono benissimo tutti.

E la prestazione del texano, ieri contro il Milan a San Siro, non è stata affatto al di sotto delle aspettative. Nonostante sia entrato in corsa, e non sia partito da titolare, il numero 14 della Juve è stato insieme a Kulusevski, uno degli innesti vincenti di Andrea Pirlo.

Proprio i due entrati al secondo tempo sono stati i protagonisti del terzo gol proprio di McKennie, servito dall’assist di Kulusevski. E giusto con questo gol Weston McKennie ha scritto una nuova storia, infatti, è stato il primo americano in assoluto a segnare al Milan.

About Redazione

Leggi anche

DYBALA, La storia Instagram che sta facendo impazzire i tifosi bianconeri

La storia pubblicata da Paulo Dybala per festeggiare gli anni di Miralem Pjanic, sta scatenando …