MERCATO, Il punto sulle cessioni

Molti giocatori con la valigia in mano che potrebbero finanziare il mercato in entrata

MERCATO IN USCITA – In attesa di una svolta per quanto riguarda il mercato in entrata, la Juventus cerca di monetizzare il più possibile per garantirsi un extra budget in funzione degli investimenti economici da fare. Sono tanti gli esuberi e i possibili sacrificati in casa bianconera: Luca Pellegrini ha estimatori in Premier e potrebbe lasciare Torino per circa 10-12 milioni di euro. Lo stesso destino di Rolando Mandragora che è conteso fra Fiorentina e Torino e la cui cessione è imminente. A centrocampo c’è un sovraffollamento; Rabiot è sul mercato e i bianconeri lo valutano circa 20 milioni e gli interessamenti non mancano. Rovella potrebbe essere il giovane sacrificato mentre Miretti e Fagioli potrebbero rimanere in rosa e la Juventus spera di ricavare circa 20 milioni. Secondo La Gazzetta dello Sport, anche McKennie potrebbe partire ma i bianconeri lo valutano almeno 30 milioni mentre sembra imminente la cessione di Luca Zanimacchia che è oggetto del desiderio di Parma e Cremonese. Tanti nomi, molti giovani e un bel gruzzoletto che Cherubini e Arrivabene sperano di guadagnare per poter reinvestire in difesa e in attacco.

About Redazione

Leggi anche

CORSPORT, Rabiot-Utd: questione di ingaggio

Continuano le trattative tra i ‘Red Devils’ e l’entourage del francese, Depay sempre più vicino. …