MERCATO, Juve senti Milik: “Sogno un grande club”

La trattativa sfumata l’anno scorso potrebbe tornare in auge nella prossima sessione

PERDERSI PER RINCONTRARSI – E’ iniziato tutto l’estate scorsa: il Napoli di De Laurentiis taglia fuori dal progetto tecnico Arkadiusz Milik e lo mette sul mercato. La squadra che più si è interessata al bomber polacco è la rivale di sempre, ovvero la Juventus. Con il contratto in scadenza, il presidente partenopeo non ha ceduto e ha preteso 45 milioni di euro. Troppi per la Juventus. Risultato? Milik fuori rosa per 6 mesi, poi a Gennaio arriva il Marsiglia e lo acquista per soli 8 milioni. Ma c’è una clausola che stuzzica Paratici & Co: in caso di mancata qualificazione alla Champions, la clausola rescissoria sarà di ‘soli’ 12 milioni di euro. Vedendo la situazione di classifica del Marsiglia, con tutta probabilità chiunque potrà usufruire di questo ‘saldo’ di mercato. Intanto Tuttosport riporta l’intervista del bomber al quotidiano francese ‘L’Équipe’, eccone un estratto:

Oggi sono al Marsiglia e penso solo a questo, non voglio essere dimenticato da questi tifosi, ma essere ricordato come un grande attaccante. Ma un giorno vorrei giocare nei club migliori del mondo, è questo il mio obiettivo. Quindi mi chiedo: cosa devo fare per riuscirci? Dare il 100% ogni giorno

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Vlahovic: Manchester City pronto a provare l’assalto

Per la Juventus la strada che porta a Dusan Vlahovic si fa sempre più complicata …