POSTPARTITA, Conte: “Pagati gli errori dell’andata. Scontro Conte-Agnelli? Ci vorrebbe più rispetto e sportività

Il tecnico nerazzurro Antonio Conte ha commentato la gara di stasera ai microfoni di RaiSport. Queste le sue parole.

Cosa è mancato?

“E’ un peccato perché nei 180 minuti penso che si siano viste due squadre che hanno lottato fino alla fine. Abbiamo pagato gli errori dell’andata

Un primo tempo migliore

“Abbiamo cercato con un gol sarebbero andati ancora di più in difficoltà, abbiamo cercato in tutti i modi di ribaltare il risultato ma non ci siamo riusciti. Si sbaglia, si deve imparare dagli errori e ripartire”

Scontro Conte-Agnelli, sarebbero volate parole grosse al termine della gara

Le fonti Juventus dovrebbero dire la verità, il quarto uomo ha visto e sentito cosa è successo per tutta la partita. Non c’è niente da dire. solo che bisognerebbe che ci fosse più sportività e rispetto per chi lavora

Dopo il derby è sembrato un Lukaku un po’ estraneo dalle partite

“Era una partita difficile contro ottimi giocatori. Da quel punto di vista Romelu non è proprio sembrato al 100% nelle ultime due partite. Penso che anche oggi abbia fato il massimo, ci sono momenti in cui si è più brillanti e altri più opachi”

Su Eriksen

“Ha fatto la sua parte, Volevamo avere due play, lui e Brozo. Li abbiamo messi in difficoltà così, la partita l’abbiamo fatta noi. Sono contento di quello che ha dato”

Testa al campionato

“Noi cerchiamo di lavorare e guardare in lato. Anche in Champions siamo partiti per cercare di essere protagonisti. In Coppa Italia usciamo in semifinale come l’anno scorso. Noi dobbiamo lavorare per cercare di essere dove vogliamo essere ma ancora non ci siamo. L’importante è che l’Inter abbia riacquisito credibilità. Non ci ha fatto paura la Juve”

Su Sensi

“Stefano deve tornare a dare il 100%. Purtroppo ha vissuto un anno con noi e d è stato bersagliato dagli infortuni. E questo incide”

E’ mancato Lautaro Martinez?

“Non dimentichiamo che giocavamo contro una signora squadra. Venire qui e fare la partita con personalità non penso sia da tutti. A livello di prestazione oggi c’è poco da rimproverare”

About Redazione

Leggi anche

POST PARTITA, Morata: “Lotteremo fino alla morte per lo scudetto”

L’autore del gol dell’1-0 intervistato da Sky Sport TORINO – Grande impatto di Morata nella …