POST PARTITA, Pellegrini: “Mi sento più maturo. Peccato per il gol annullato, ma se lo prevede il regolamento va bene”

Le dichiarazioni del terzino della Juventus

CONTENTO. Intervenuto ai microfono di DAZN, Luca Pellegrini ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al termine della gara contro il Cagliari, partendo dal rammarico per il gol annullato:

“Non è stato il massimo che mi sia stato annullato il gol. L’importante però era vincere.”

Sui miglioramenti ottenuti:

“E’ da inizio anno che lavoro per migliorarmi. Sono contento di aver trovato continuità e di poter dare il mio contributo alla squadra.”

Sulla complicità di Rabiot per il gol annullato:

“Non ho capito il perché della decisione. Però se da regolamento è giusto allora va bene.”

Sulla sua crescita:

“Mi sento diverso, più maturo. E’ normale perché si sa cosa significa giocare qui. Stando a contatto con campioni hai una crescita esponenziale. Ho fatto qualche esperienza fuori, ma il sogno è sempre quello di giocare in squadre come queste.”

Sulla possibilità di incrementare le sue qualità in avanti:

“Mi sto accorgendo che trovando la continuità sono cose che mi vengono naturali, i cross come i gol.”

About Redazione

Leggi anche

VIDEO, Il post partita di Juve-Inter: analisi, uomo chiave

POST PARTITA – La Juve crolla nei supplementari e perde la seconda finale stagionale contro …