POSTPARTITA, Allegri: “Gran lavoro della società sul mercato. Scudetto? Prima la Champions”

Le parole del tecnico bianconero.

DICHIARAZIONI Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di Dazn nel post-partita della sfida vinta contro il Verona. Di seguito le parole del tecnico della Juventus:

“Oggi c’era entusiasmo per i nuovi arrivati. La società è stata brava e ha messo a segno grandi acquisti. Per quanto riguarda la partita, questa sera sono molto contento della prestazione dei miei ragazzi. Oggi era importante vincere, anche per non mantenere vivo l’entusiasmo di questi ultimi giorni.

Su Morata e Dybala:

“Sono in un gran momento di forma. Sono stati bravi sia in fase difensiva che offensiva. Hanno fatto entrrambi un assist. Arthur ha disputato una grande partita, giocando veloce e a due tocchi”.

Sullo scudetto:

“La quota scudetto riguarda Milan, Inter e Napoli. Sulla Champions siamo più vicini, anche se è ancora lunga, e domenica abbiamo lo scontro diretto con l’Atalanta. Per lo scudetto l’Inter resta la favorita. Noi siamo ancora un pò indietro, a causa dei punti perso ad inizio campionato”.

Su Cuadrado:

“Noi dobbiamo essere bravi ad andare avanti in tutte le competizioni in modo tale da poter giocare tutti di più. Cuadrado ha disputato molte parole e ha bisogno di recuperare, non tanto mentalmente, ma fisicamente”

Su Vlahovic e Zakaria:

“Dusan non ha iniziato molto bene, sbagliando due facili appoggi. E’ un giocatore che deve migliorare nel gioco sul piede destro. Ha 22 anni e deve crescere ancora molto. Ovviamente, ha una forza incredibile. Zakaria è un ragazzo intelligente, ha giocato molto bene da interno di centrocampo e ha recuperato tantissimi palloni”.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Torreira-Juve: un altro club di serie A interessato al centrocampista della Fiorentina

La Juve continua a manifestare interesse per il giocatore viola, ma non è l’unica. INSIDIA …