POSTPARTITA, Allegri: “Dobbiamo fare gol. Non abbiamo la rosa più forte del campionato”

Le parole del tecnico bianconero al termine del match perso contro l’Atalanta.

DICHIARAZIONI – La Juve perde ancora e questa volta lo fa di ‘corto muso’ e Massimiliano Allegri, intervistato nel post partita dai microfoni di DAZN, ha analizzato la sconfitta:

Sulla partita:

“Diciamo che stasera è stata una prestazione sulla falsa riga di quella giocata contro la Lazio, la Fiorentina e il Milan. Capitalizziamo poco. Dobbiamo fare gol. E’ colpa anche un pò del momento perchè c’è ansia e giochiamo con troppa fretta, ma l’unica cosa che ci rimane da fare è continuare a a lavorare . Intanto dobbiamo cercare di vincere una partita e poi contiuare a farlo”.

Sulla rosa:

“Io credo che questa sia un’ottima squadra, poi ci sono momenti in cui non riusciamo fare gol. Quando dicono che la rosa della Juventus è la piu forte del campionato credo che si faccia qualche errore di valutazione. Purtroppo non facciamo gol e dobbiamo continaure a lavorare. Ai giocatori oggi non possiamo dire nulla, anzi devo fare i complimenti ai ragazzi. Poi i giudizi esterni li lascio aquelli che parlano”.

“Credo che bisogna essere realisti. Se guardiamo la clasiifca e vediamo la posizione che abbiamo vuol dire che quello ora è il nostro valore. Sotto l’aspetto della prestazione come contro Inter, Fiorentina e lazio non ho nulla da dire. Non abbiamo cercato giocato come contro il Verona e il Sassuolo dove, in quel cas, abbiamo fatto una prestazione non all’altezza. Quando ci toglieremo le pressioni lavoreremo in modo più sereno e otterremo il massimo. Se qualcuno giustamente pensa che siccome siamo la Juventus dobbiamo vincere per forza, io non amo dire queste cose. Dobbiamo solamente lavorare e fare qualche gol in più per avere una serenità maggiore. Abbiamo giocatori che sanno fare gol ma ora non arrivano, forse abbiamo perso un po di serenità perchè poi quando non fai gol da tempo ti viene  a mancare anche un pò di feddezza sotto porta”.

Su Kulusevski:

Kulu sta bene, ma oggi avevamo Dybala, Morata e Chiesa e quindi abbiamo giocato con loro.

Su Rabiot:

Rabiot questa sera, giocando a due mediani nella parte conclusiva del match, ha finito la partita molto bene e quindi potrebbe esere una soluzione che adotteremo più avanti.

About Redazione

Leggi anche

VERSO MILAN-JUVENTUS, Chiellini dal 1′. In attacco la coppia Dybala-Morata. La probabile formazione

Di seguito le scelte per cui Allegri dovrebbe optare domenica sera a San Siro. SCHIERAMENTO …