POSTPARTITA, Mourinho: “Abbiamo avuto fortuna nel primo tempo. Mi sono vergognato dei miei”

Juventus e Roma pareggiano 1-1 la gara dello Stadium: di Vlahovic e Abraham le reti del match.

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Dazn, Jose Mourinho ha fatto il punto della situazione sulla partita di questa sera. Queste le sue parole.

Cosa ha detto ad Allegri?

“Posso dirlo? Abbiamo avuto un culo della madonna nel primo tempo. A fine primo tempo ho detto alla squadra che mi vergognavo di loro, mi vergognavo di essere loro allenatore. Non possiamo arrivare qui con questo atteggiamento. Pregavo per arrivare solo 1-0 al 45’”

Assenze

“Senza Zaniolo e Wijnaldum e senza un giocatore che penso potrà arrivare è una squadra diversa. Allegri ha fatto tanti cambi. E’ stato un rischio giocare come abbiamo giocato. Nel secondo tempo abbiamo meritato di vincere 1-0. Non voglio dire che il risultato è meritato, perché il primo tempo è stato brutto”

Sui cambi

“È stata dura togliere Mancini, perché i miei difensori nel primo tempo sono state vittime del gioco sbagliato dei quinti e del centrocampo. Non abbiamo ingranato. Abbiamo sbagliato tante volte nel primo tempo. Giocare qui non è facile, loro tatticamente sono bravi”

Su Zaniolo

“Zaniolo in questo tipo di partite è un giocatore poderoso e ci è mancato tanto. Per lui mancano 3 settimane e vediamo se domani arriva un giocatore che ci può aiutare”

Sulla crescita della squadra

“Questa partita somiglia alle partite che abbiamo fatto lo scorso anno a San Siro. Dobbiamo crescere in questa direzione. Aspettiamo nuovi giocatori perché la panchina è importante, lo abbiamo visto oggi con i terzini”

Sulla direzione di gara

“Per tutto quello che è successo questo punto va bene per noi. Oggi c’è stato un grande arbitro che ha fatto una partita straordinaria. Nel primo tempo c’è stato un arbitro di grande livello”

About Redazione

Leggi anche

WOMEN, La Supercoppa si disputerà al Tardini di Parma

A renderlo noto è la Divisione Calcio Femminile della FIGC UFFICIALE – Sabato 5 novembre …