POSTPARTITA, Pirlo: “Oggi abbiamo iniziato con venti minuti di ritardo, poi abbiamo reagito da squadra. Morata? Fondamentale per noi”

TORINO – Ai microfoni di Dazn è intervenuto il tecnico bianconero nel post partita di Juventus-Lazio.

Sulla gara

“Siamo partiti male per un nostro errore in un retropassaggio e abbiamo spalancato per il gol della Lazio. C’è stata reazione di squadra: non ci siamo abbattuti, abbiamo alzato il ritmo ed è la cosa più importante

Sulla Champions

“Non ci abbiamo pensato. Cuadrado veniva da un allenamento, Arthur ha fatto mezz’ora ieri. Abbiamo pensato solo alla partita di stasera e chi ha giocato ha dimostrato grande abnegazione”

Cosa le è piaciuto di più stasera?

“Un po’ tutto, però la cosa più importante erano i tre punti. Danilo ha giocato bene a centrocampo, Bernardeschi ha dato disponibilità nel giocare da terzino sinistro. Si merita tutti i complimenti perché non era facile. La cosa più importante è stata la reazione di squadra”

E cosa non le è piaciuto?

Oggi abbiamo iniziato con 20′ di ritardo. Era normale perché in tanti rientravano e alcuni erano in posizioni diverse. Quando vai sotto è difficile recuperare, soprattutto contro squadre come la Lazio. Abbiamo fatto la nostra partita, era importante per la classifica e siamo contenti”

Su Morata

Non l’abbiamo avuto nell’ultimo periodo, quindi adesso sta cercando la forma migliore. Per noi è fondamentale, ha caratteristiche diverse dagli altri. Speriamo di averlo al 100%”

La gara di Kulusevski

“Sta reagendo da campione. Non è facile arrivare alla Juve. Ci sono pressioni in più, ogni passaggio è importante. Sta diventando un campione nella testa prima che nelle prestazioni”

Sul Porto

“Fortunatamente ho due giorni per prepararla. Troveremo la forma per dare importanza a questa gara perché per noi è fondamentale. E’ un obiettivo talmente importante che non possiamo sbagliarlo”

Sulle caratteristiche di Arthùr

“È l’unico con queste caratteristiche. La squadra trova aspetti positivi quando è in possesso. Dà ritmo, speriamo possa trovare un po’ di condizione

About Redazione

Leggi anche

GAZZETTA DELLO SPORT, Pirlo si gioca il derby della vita

Domani la squadra affronterà l’Atalanta a Bergamo LA PARTITA – Andrea Pirlo è un bresciano …