PRE-PARTITA, Paratici: “In Champions le partite sono più complicate”

Riportiamo l’intervista al dirigente sportivo bianconero nel pre-gara di Juventus-Porto

TORINO Sky Sport ha intervistato Fabio Paratici nel pre-partita di JuventusPorto. Ecco le sue parole:

Pirlo, dopo molte assenze, ha a disposizione più giocatori

“Si abbiamo calciatori che stanno rientrando, ma non sono al top della condizione, ma già averli in panchina è una cosa buona”

Partita con la Lazio da aiuta il livello psicologico della squadra

“Sicuramente giocare una buona partita contro squadre competitive, come la Lazio, da fiducia. Oggi sicuramente sarà una partita differente. In CL le partite sono più complicate. All’andata il match ha vissuto di episodi, ma non abbiamo concesso molto, nonostante avessimo giocato male”

Sul contratto di Ronaldo

“Abbiamo ancora un anno di contratto e abbiamo tempo per parlare con lui. Non è un impegno all’ordine del giorno”

Su Chiesa

“Non è facile arrivare alla Juventus da squadre che disputano la CL in maniera differente. Anche i grandi campioni hanno patito il passaggio alla maglia bianconera. Ma in lui abbiamo visto il carattere da Juve, il modo di giocare e di interpretare ogni minuto della partita veramente con lo stile di questo club

Su Kulusevski

“Sta facendo una grande stagione. Ha segnato molti gol e servito molti assist. E’ un giocatore in evoluzione, perchè ha solo 20 anni. Può giocare in diversi moduli e stili di gioco perchè ha velocità, resistenza fisica. Può giocare sia da seconda punta che da esterno d’attacco”

About Redazione

Leggi anche

UFFICIALE, Fabio Paratici è il nuovo dirigente sportivo del Tottenham!

Arriva l’ufficialità UFFICIALE – L’ex ds bianconero Fabio Paratici è diventato il nuovo membro societario …