RAVANELLI: “Buon DNA non mente!”

Nell’intervista di Tuttosport, Fabrizio Ravanelli commenta la lotta scudetto e il percorso della nuova Juventus di Andrea Pirlo.

QUESTIONE DI DNA- I bianconeri devono credere allo scudetto. Non sono tagliati fuori dalla corsa al titolo. “Si può fare assolutamente, con entusiasmo, carattere e umiltà -suona la carica penna bianca, quasi a voler rivestire i colori che lo hanno consacrato nel calcio. Del resto c’è un asso nella manica che a Torino devono ancora giocarsi. “La storia della Juve dimostra che compiere queste imprese è nelle sue corde, nel suo Dna: deve soltanto crederci ed essere determinata”, conclude fiducioso Ravanelli.

About Redazione

Leggi anche

SOCIAL, Bufera dei tifosi bianconeri contro Antonio Conte

Dopo le ultime dichiarazioni del tecnico dell’Inter nei confronti della Juventus, inevitabili sono le critiche …