TOP E FLOP JUVENTUS – GENOA, Una squadra fantastica nel primo tempo

TOP – Federico Chiesa è il valore aggiunto a questa squadra. Sono finiti, ormai, gli aggettivi che possiamo scrivere su questo ragazzo – classe 97 – che in meno di 10 mesi di Juventus ne ha assorbito la mentalità vincente e di sacrificio. Un grande plauso per De Ligt che non ha sbagliato un anticipo su Scamacca e Zappacosta sul lato destro della difesa. Morata si è sbloccato in un incredibile gol che ha coinvolto tre attaccanti senza cercarsi e Kulusevski è particolarmente ispirato.

FLOP – Rabiot si è addormentato in 2 occasioni nei primi 30 minuti e non calcia con la cattiveria giusta al 35′ (anche se calcia di destro). Un’intera squadra gioca un primo tempo perfetto, in sincronia, eccetto il numero 25.

About Luca Russo

Leggi anche

FOCUS, Tre punti in palio in tre temi. Benvenuti a Juventus-Milan!

Racchiudere un grande classico del nostro calcio in tre chiavi di lettura non è stato …