TUTTOSPORT, Le certezze di Nedved sul futuro: “Pirlo resta al 100%”

L’intervista del vice-presidente Juve a DAZN in cui conferma Pirlo in panchina, ma di fatto mette sul mercato Dybala

CERTEZZA – Le speculazioni sul futuro allenatore della Juventus, dopo il KO con il Benevento si sono susseguite, accostando alla Juve numerosi nomi italiani ed esteri. Ci ha pensato il vice-presidente Pavel Nedved a stoppare il viavai di voci che vorrebbero un esonero di Pirlo. Ecco le sue parole ai microfoni di Pierluigi Pardo su DAZN:

Pirlo è e sarà l’allenatore della Juventus, al 100%. Abbiamo sposato un progetto con Andrea, consapevoli delle difficoltà che ci sarebbero state. Le difficoltà erano previste, anche se non siamo riusciti a fare qualcosa in più. Abbiamo a disposizione un allenatore giovane ed una rosa ringiovanita. Siamo molto tranquilli sulla via che volevamo e manteniamo questa strada. Andrea ha tutte le qualità per diventare un grande allenatore, perchè ‘bravissimo’ lo diventi dopo 10-15-20 anni di lavoro dove tutti ti riconoscono grande per i successi ottenuti.

INCOGNITA – Se da un lato c’è la ferma convinzione di continuare con Andrea Pirlo, discorso opposto per Paulo Dybala. La trattativa sul rinnovo resta ancora in stallo e la ‘Joya’ non è ancora tornata a disposizione del tecnico a causa di un dolore al ginocchio che lo tiene fermo addirittura dal 10 gennaio. Nedved ne ha parlato nell’intervista, con parole tutt’altro che rassicuranti sul futuro dell’argentino:

Ci è mancato, credo che quest’anno non abbia disputato più di 800 minuti in campo, sono pochissimi. La sua presenza ci garantirebbe varianti offensive e reti che ci sarebbero servite. Il rinnovo? Ha ancora un anno di contratto e non ho altro da aggiungere rispetto a ciò che hanno detto il direttore Paratici e il presidente Agnelli. E’ ovvio che alla Juve vengono valutati tutti i giocatori e si valutano tutte le possibilità di mercato, è normale che sia così.

About Redazione

Leggi anche

TATTICA-MENTE, Dybala nel vivo dell’azione ma i bianconeri rischiano. L’analisi tattica di Salernitana-Juventus

La Juventus si aggiudica l’anticipo della quindicesima giornata e nella serata di Salerno batte per …