TUTTOSPORT, Ronaldo tra Max e lo sceicco

Il futuro di Ronaldo è un tema ancora da chiarire

IL PUNTO – Per Cr7 non sarà semplice smaltire la sfortunata eliminazione con il suo Portogallo. Per questa ragione la decisione sul suo futuro non sarà immediata; al contrario si prenderà tutto il tempo delle vacanze per pensarci serenamente. La Juventus valuta il suo cartellino sui 30 milioni per non segnare una minusvalenza, ma l’ostacolo principale resta l’ingaggio. Chi è davvero disposto a garantire altri 30 milioni annui di stipendio al portoghese? L’unico che ci sta realmente pensando è Al-Khelaifi, presidente del Psg, mentre è più defilato il Manchester United, La scelta è tutta nelle mani di Ronaldo: deciderà di proseguire la sua esperienza bianconera con Max Allegri oppure sceglierà di intraprendere una nuova avventura, magari nella capitale parigina? La risposta sarà nota entro il prossimo mese.

About Redazione

Leggi anche

BIASIN: “In una trattativa come quella di Kaio Jorge, gli agenti fanno la differenza”

Il commento del noto giornalista sulla corsa al talento brasiliano CALCIOMERCATO – Attraverso un editoriale …