UEFA, Altro caso di sconfitta a tavolino

L‘Uefa si comporta come la Figc ed emana il medesimo verdetto. La Norvegia, che domenica sera avrebbe dovuto essere in campo a Bucarest ma non si è presentata, perde 3-0 a tavolino la gara con la Romania. Il Governo aveva bloccato la partenza della selezione norvegese ma l’Uefa ha applicato il protocollo internazionale anti Covid, identico a quello adottato dalla federazione italiana per Juventus-Napoli.

LA VICENDA- Due giorni prima della gara, il terzino norvegese Elabdellaoui era risultato positivo al tampone. Nonostante la Norvegia avesse provveduto all’isolamento del resto del gruppo, il Governo aveva impedito la partenza. Il Comitato dell’Uefa, chiamato a risolvere la spinosa questione, si è pronunciato per la vittoria a tavolino della Romania, riconoscendo la responsabilità della mancata presentazione in campo alla Norvegia. Un giocatore positivo non è, evidentemente un motivo per non scendere in campo.

About Redazione

Leggi anche

CHRISTILLIN: “Se la Juve esce dalla Champions sarà una stagione mediocre”

Le parole del membro del comitato esecutivo Uefa L’INTERVISTA – Evelina Christillin, figura rilevante della …