VERSO FIORENTINA-JUVE, Valanga di fischi per Vlahovic

Dopo neanche due mesi dall’addio, Vlahovic ritornerà al Franchi ma questa volta con la maglia bianconera. Si pronostica un amaro benvenuto

FISCHI – Stando a quanto riporta il “Corriere dello Sport“, il Franchi di certo non accoglierà nei migliori dei modi Dusan Vlahovic. Troppo fresca e dolorosa la ferita inflitta dall’attaccante serbo che a metà gennaio ha salutato la società Viola per approdare alla Juventus. Proprio per ciò, l’attaccante classe 2000 dovrà preparsi al peggio, con una valanga di fischi e, senza neanche troppi riguardi, di insulti. L’episodio per eccellenza rimane quello di Nicola Berti, al ritorno a Firenze da calciatore dell’Inter. Era il 12 febbraio 1989 e il centrocampista nerazzurro, sommerso dai fischi dell’intero stadio, dovette uscire dopo mezz’ora di gioco, frastonarto e provato.

About Redazione

Leggi anche

DI CANIO: “Bremer dietro non può bastare. Questa Juve non è da lotta al vertice”

Le parole dell’ex attaccante bianconero ai microfoni di ‘Tuttosport’ DICHIARAZIONI – A 3 giorni dall’inizio …