ZAMPARINI: “Marotta è come un figlio anche se agli inizi pensavo portasse sfiga. Poi è stato la forza della Juve”

Le dichiarazioni dell’ex presidente di Palermo e Venezia sul dirigente nerazzurro.

DIRIGENTIMaurizio Zamparini ha parlato di Beppe Marotta al Gazzettino di Venezia. Queste le sue parole sull’amministratore delegato dell’Inter:

“Considero Beppe come un figlio, è diventato uno dei migliori dirigenti del calcio italiano, anche se all’epoca vestiva sempre di scuro e pensavo portasse sfiga perché ero superstizioso. Quando è andato all’Inter ho subito scommesso sullo scudetto dei nerazzurri. Ci sentiamo spessissimo, Conte gliel’ho suggerito io. Ma prima è stato la forza della Sampdoria e della Juve”

About Redazione

Leggi anche

SOCIAL, EVRA: “Marotta torna a casa che all’Inter non ci sono più soldi”

Il francese posta un video su Instagram e consiglia la ‘retta via’ a Beppe Marotta …

COMMENTA