CS, La sgassata di Ronaldo: il titolo della Coca Cola in ribasso del -1,7 %

4 miliardi di capitalizzazione, ma è solo una reazione “di pancia” dei risparmiatori

LA VICENDA – Una scenda curiosa ma allo stesso tempo molto tempo. Appena Cristiano Ronaldo arriva al tavolo delle conferenze, si verifica qualcosa di insolito. Lo sguardo del fuoriclasse si concentra su due bottigliette di Coca-Cola. La cui presenza non è casuale, dato che il brand americano è sponsor ufficiale di Euro 2020. Quasi infastidito CR7 le afferra e le allontana platealmente. Accertandosi che restino fuori dal campo della telecamera Solleva quindi un’altra bottiglietta esclamando ad alta voce: “Agua!”. Una scenetta che, come riporta il Corriere dello Sport, ha fatto il giro del mondo. Mentre ci si domanda quanto costerà questo gesto da parte del fenomeno portoghese nei confronti della multinazionale di Atlanta, la borsa quantifica il danno. E pochi minuti dopo a Wall Street il titolo Coca-Cola apre in ribasso del 1,7%. Qualche quotidiano inglese scrive che il valore di mercato dell’azienda sia passato da 242 a 239 miliardi. Parlare di perdita è però inappropriato. Nelle borse, i prezzi salgono e scendono ogni minuto. Ma è azzardato affermare che il valore reale delle aziende si sposti ogni minuto. Di certo, la scenetta di Ronaldo avrà un impatto significativo anche nei prossimi giorni.

About Redazione

Leggi anche

COR SPORT, Max e Mou alla resa dei conti

Domenica all’Allianz Stadium arrivano i giallorossi di Jose. Appuntamento alle 20,45. TORINO – Il big …