GAZZETTA, Accelerata Juve: Dragusin e non solo nell’offerta al Sassuolo

La Juventus accelera per Manuel Locatelli. Il solo Dragusin non potrebbe bastare, quindi i bianconeri sono disposti a mettere più contropartite. I nomi caldi sono quelli di Da Graca, Rafia e Felix Correia

LE CONTROPARTITE – La Juventus accelera per Manuel Locatelli. Dopo la stupenda prestazione contro la Svizzera (che gli è costato il titolo da “Mvp”), la valutazione del cartellino e le pretendenti potrebbero aumentare. Già dalla prossima settimana è in programma a Milano un incontro fra l’ad Carnevali e Cherubini per formulare una prima offerta. Sul piatto ci sono tanti nomi interessanti che potrebbero diminuire la parte in cash che la Juventus andrebbe a mettere. Il primo nome della lista rimane quello di Radu Dragusin, centrale difensivo di 19 anni e già cercato da squadre inglesi. Ai neroverdi piace, ma le due società lo valutano in maniera differente e il solo suo cartellino potrebbe non bastare. A stuzzicare particolare il Sassuolo è Hamza Rafia, trequartista tunisino che ha debuttato e segnato in prima squadra contro il Genoa in Coppa Italia. Attenzione, però anche a Felix Correia, attaccante dell’Under23, pedina importante per arrivare a Locatelli. In ultimo, c’è il nome di Cosimo Da Graca, anche se la Vecchia Signora punta più a mandarlo in prestito che a titolo definitivo.

LE ESCLUSIONI – Assolutamente da togliere dalla lista sono i due Nicolò. Infatti, Allegri punta sia su Fagioli, centrocampista che potrebbe aggregarsi in prima squadra, che su Rovella, terzino di spinta mandato in prestito al Genoa. La tecnica e la propospettiva su questi due calciatori sono troppe alte per vederli partire via così.

About Redazione

Leggi anche

MERCATO, Rugani sul taccuino di Maurizio Sarri per la Lazio

A riportarlo è ‘Il Tempo’ DA MENTORE AD APPRENDISTA – La carriera di Daniele Rugani …