JUV-INT, I precedenti e cosa serve alla Juve per passare

JUVENTUS-INTER- Semifinale di ritorno di Coppa Italia, match da dentro o fuori, secondo atto che può spedire i bianconeri in finale. I match costituiti da andata e ritorno spesso nascondono insidie e differenti incastri per vincere e passare al turno successivo, ecco cosa serve alla Juventus per passare:

COSA SERVE PER PASSARE- Come ribadito da Andrea Pirlo, la Juventus deve scendere in campo per vincere, senza calcoli o incastri, ma è bene comunque ricordare con quali casistiche la Juventus accede alla finale:

Vittoria o pareggio di qualsiasi entità; la Juventus passa

Sconfitta per 1 a 0; la Juventus passerebbe comunque

Sconfitta per 2 a 1; si andrebbe ai supplementari ed eventuali rigori

Sconfitta con più di due gol subiti e/o due gol di scarto; Juventus eliminata

I PRECEDENTI- I precedenti tra Juventus ed Inter in Coppa Italia sorridono alla Vecchia Signora, che può vantare un bilancio di 15 vittorie a 10 (7 i pareggi).

Inoltre la Juventus ha sempre conquistato il pass per la finale, tutte le volte che ha affrontato l’Inter in semifinale.  (1937-38, 1982-83, 2003-04 e 2015-16)

About Redazione

Leggi anche

POSTPARTITA, Guarino: “All’andata errori ingenui, oggi attenzione ai dettagli”

ATTEGGIAMENTO DIVERSO – Pokerissimo bianconero all’Empoli Ladies e semifinale di Coppa Italia raggiunta in scioltezza. …