JUVE – NAPOLI 2 – 1 Zampata Champions e panchina salva, Rivivi il live di Mbn!

– TABELLINO JUVENTUS 2 – NAPOLI 1 13′ Ronaldo 73′ Dybala 89′ Insigne
Ammoniti: 21′ Koulibaly 54′ Alex Sandro 81′ Rrahmani

– TABELLINO FINALE – E’ 2-1 per la Juventus! I bianconeri vincono il recupero della terza giornata e allungano a tre punti sul Napoli nella corsa Champions. La squadra di Andrea Pirlo disputa un gran primo tempo e lo chiude in vantaggio con la rete di Ronaldo al termine di un’azione magnifica di Chiesa. Nella ripresa parte meglio la squadra di Gattuso che crea due buone occasioni con Di Lorenzo e Insigne. Il raddoppio della Juventus lo firma Dybala, entrato da 5 minuti. L’argentino non calcava il terreno di gioco dal 10 gennaio. Nel finale fallo di Chiellini su Osihmen. Rigore trasformato da Insigne che accorcia quando però è troppo tardi. Vittoria dal peso specifico considerevole nel cammino per l’Europa.

94′ – FISCHIO FINALE – Termina qui la gara. Il triplice fischio del signor Mariani ha messo fine alle ostilità. E’ 2-1 per la Juventus!

93′ – Minuti concitati della gara. Il Napoli attacca alla disperata ricerca del pareggio. Si difende la Juventus

91′ – CAMBIO NAPOLIGattuso si sbilancia. Petagna sta per fare il suo ingresso sul terreno di gioco. Uscirà Fabian Ruiz.

90′ – Saranno 4 i minuti di recupero

89′ – GOL DEL NAPOLI! Esecuzione perfetta di Lorenzo Insigne dagli undici metri. Il Napoli riapre la partita.

89′ – OCCASIONE NAPOLI! Tocco di Chiellini in area sul piede di Osihmen. Per l’arbitro è calcio di rigore!

85′ – Rischia la Juventus. Alex Sandro, sotto porta salva un pallone in scivolata e sfiora l’autogol. Il rimpallo gli sorride ed evita ogni pericolo Buffon

AGGIORNAMENTO SERIE A – Accorcia le distanze il Sassuolo con Traore al minuto 85. Inter 2- Sassuolo 1

81′ – CARTELLINO GIALLO NAPOLIRrahmani ferma fallosamente Dybala che stava ripartendo in velocità

80′ – CAMBIO JUVENTUS – Termina qui la gara di Federico Chiesa, il migliore in campo dei suoi. Entra al suo posto Arthùr.

79′ – Il 2-0 della Juventus ha irrorato la mente dei calciatori bianconeri di nuova linfa. Sembrano spariti i timori dopo le occasioni create dai partenopei. Adesso la squadra di Andrea pirlo gioca con maggiore sicurezza

76′ – DOPPIO CAMBIO NAPOLI Gattuso inserisce forze fresche. Mario Rui ha rimpiazzato Hyasj. Elmas prende il posto di Mertens

73′ – GOOLLLL DELLLAAAA JUUUVVVEENNTTUUUUSSSS! Pallone per Dybala che appena dentro l’area di rigore carica il sinistro e lo fa partire. Nulla da fare per Meret. L’attaccante argentino torna in campo dopo Juventus-Sassuolo del 10 gennaio scorso e dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo mette la firma sul raddoppio

71′ – OCCASIONE NAPOLI! Fabian Ruiz riceve tutto solo fuori area e fa partire un gran destro, Buffon salva respingendo sulla sinistra

69′ – Alza il proprio baricentro il Napoli che rimane in possesso della palla. Si difende con ordine la Juventus

68′ – OCCASIONE NAPOLI!Zielinski scarta due difensori in area e vola verso Buffon, che però salva in uscita

66′ – DOPPIO CAMBIO JUVENTUS – Entrano McKennie e Dybala per Cuadrado e Morata. Torna in campo Paulo Dybala dopo l’infortunio al ginocchio del mese di gennaio

AGGIORNAMENTO SERIE A – Raddoppio dell’Inter! Lautaro Martinez firma il 2-0 dei nerazzurri sul Sassuolo al 67′.

CURIOSITA’ Giorgio Chiellini è, tra i calciatori bianconeri presenti stasera, quello che ha segnato più gol al Napoli (3).

62′- Più vivace il Napoli con Osihmen che è entrato bene in partita. La Juventus cerca di pungere in contropiede ma pecca di imprecisione nell’ultimo passaggio

60′ – Federico Chiesa servito in contropiede da Alvaro Morata. Salva in uscita Meret. L’arbitro ferma tutto: Chiesa era in posizione di fuorigioco.

59′ – OCCASIONE NAPOLI! – La squadra di Gattuso cerca sulla sinistra Insigne. Buco nella retroguardia bianconera, l’azzurro prova a scartare De Ligt e poi va al tiro: a coprire la porta c’è Buffon

57′ – OCCASIONE NAPOLI!Osimhen al centro dell’area resiste al corpo a corpo non falloso con Chiellini. Il neo entrato calcia ma trova Alex Sandro che devia in calcio d’angolo. Proteste per un tocco di mano, interviene la Var che chiarisce che il tocco è con il petto. Impatto forte del nigeriano all’ingresso in campo

54′ – CARTELLINO GIALLO JUVENTUS! Si pareggiano i conti degli ammoniti: uno per parte. Ora giallo ad Alex Sandro per un fallo sul neo entrato Politano

54′ – DOPPIO CAMBIO NAPOLI! Lozano e Demme lasciano il campo a Politano e Osihmen

53′ – OCCASIONE JUVENTUS!Cuadrado sfiora il 2-0″ Contropiede guidato da Morata che serve a destra il colombiano, il cui tiro finisce largo sulla destra

50′ – Cuadrado dalla destra crossa in area: Ronaldo taglia sul primo palo, resta più arretrato Chiesa, che di testa però devia debolmente

48′ – OCCASIONE NAPOLI! Bella azione del Napoli a liberare Di Lorenzo nell’area di rigore. Conclusione potente ma centrale. Para Buffon. Sulla respinta, conclusione altissima

46’ – INIZIO SECONDO TEMPO – Si riparte dal risultato di 1-0. Palla alla Juventus. Nessun cambio, si ricomincia dagli stessi interpreti della prima frazione di gioco

  • I nostri top e flop dopo i primi 45′

TABELLINO FINE PRIMO TEMPO – I primi 45′ raccontano di una partita interpretata finora meglio dalla squadra di Andrea Pirlo che ha trovato il gol al 13′ dalla combinazione Chiesa-Ronaldo. Per il portoghese si tratta del gol numero 25 in campionato. Nei minuti iniziali Ronaldo aveva fallito una clamorosa occasione da pochi passi. Il Napoli non ha mai impensierito la Juventus. I bianconeri hanno, infatti, controllato il gioco senza troppi problemi e hanno meritato il vantaggio.

46′ – FINE PRIMO TEMPO – Il duplice fischio dell’arbitro manda le squadre negli spogliatoi. Juventus in vantaggio per 1-0 grazie alla rete di Ronaldo

45′ – Zielinski cade nell’area della Juve per un intervento di Alex Sandro che aggancia la caviglia. Mariani dice che non c’è rigore, tutto il Napoli protesta

45′ – L’arbitro Mariani ha assegnato un minuto di recupero

43′ – Ronaldo sembra aver abbassato il proprio raggio d’azione rispetto ai primi minuti e staziona, in questa seconda parte di primo tempo, sulla linea dei centrocampisti

41′ – OCCASIONE JUVENTUS! – Percussione di Cuadrado in contropiede, palla a Morata che dalla destra cambia lato: velo di Ronaldo, palla a Chiesa che calcia in corsa dalla sinistra, ma manda alto sulla traversa

39′ – Conclusione di Insigne dalla distanza. Palla che sibila oltre la traversa

38′ – Azione di Cuadrado che supera un avversario al limite dell’area e si crea lo spazio per la conclusione. Tiro debole e centrale, para Meret

37′ – Ritmi di gioco che si abbassano notevolmente in questa fase del match. Possesso palla della Juventus che non trova spazi

34′ – Chiesa per Danilo. Pallone di ritorno per l’ex viola che va sul fondo e viene contenuto senza fallo da Lozano. Accenni di protesta di Chiesa che vorrebbe il fallo. Non interviene il Var. Nulla di fatto

33′ – Movimento sulla panchina del Napoli. Si scalda Osihmen.

30′ – Qualche problema per il Napoli nella creazione di azioni pericolose. La Juventus controlla il gioco e prova ad affondare con le incursioni degli esterni. Buona mezz’ora anche degli interni di centrocampo Rabiot e Bentancur che partecipano egregiamente alle due fasi

28′ – Lungo lancio in profondità di Danilo. Il brasiliano calibra male e nessun compagno può ricevere palla

25′ – Chiesa e Cuadrado si scambiano continuamente la fascia di competenza. Il gioco della Juventus passa dalle loro iniziative

24′ – Spinge ora il Napoli sulla destra. Di Lorenzo guadagna una rimessa laterale nella metà campo bianconera.

21′ – CARTELLINO GIALLO NAPOLI Kalidou Koulibaly ha atterrato Bentancur a centrocampo. Mariani gli mostra il giallo. Non è d’accordo il difensore del Napoli che protesta. La decisione dell’arbitro sembra giusta

20′ – La Juventus ha cominciato con il piede giusto la gara e si fa vedere nella metà campo avversaria con il suo tridente d’attacco. Il Napoli ha accusato il colpo e abbozza un tentativo di reazione. Venti minuti di buon calcio nel totale

18′ – Conclusione alta di Fabian Ruiz dai venti metri circa. Sfuma l’azione del Napoli

17′ – CURIOSITA’ – Con la rete di stasera Cristiano Ronaldo raggiunge quota 773 gol in carriera. Staccato Romario a 772. Il portoghese si conferma capocannoniere della serie A con 25 reti messe a segno ad oggi.

16′ – Bentancur ferma con un fallo l’azione del Napoli a centrocampo. La squadra di Gattuso prova a reagire dopo l’inizio ottimo della Juventus

13′ – GOOOLLLLL DELLLLAAAAA JUUUVEEEENTTTUUUUUSSS! Ronaldo gira in porta con il destro dopo il gran lavoro di Federico Chiesa che trova spazio sul fondo, salta Hysay e mette in mezzo il pallone giusto. Nulla da fare per Meret che non ha nemmeno abbozzato la parata.

11′ – OCCASIONE NAPOLI! Insigne in azione sulla sinistra crossa al centro dell’area per Lozano: chiude in scivolata Alex Sandro

10′ – OCCASIONE JUVENTUS! Calcio d’angolo dalla sinistra per la Juve. Rabiot in torsione non riesce a colpire bene di testa, la palla finisce oltre il secondo palo

AGGIORNAMENTO SERIE A – Inter in vantaggio. Romelu Lukaku ha segnato al 10′. Inter 1 – Sassuolo 0.

8′ – Cross di Morata in mezzo, libera senza problemi la difesa ospite

6′ – Ritmi abbastanza alti in avvio di partita. Una buona occasione per parte. Clamorosa quella sprecata da Cristiano Ronaldo

4′ – OCCASIONE NAPOLI! Si fa vedere nella metà campo avversaria la squadra di Gattuso. Pallone in area per Zielinski che da buona posizione calcia altissimo

2′ – OCCASIONE JUVENTUS! Azione di Cuadrado sulla destra che ha imbeccato Danilo. Cross perfetto del brasiliano per Ronaldo che la sfiora di testa e non riesce a deviare in porta. Reazione rabbiosa del portoghese che tira anche un calcione al palo! Sfuma una clamorosa occasione per i bianconeri!

1’- CALCIO D’INIZIO– Si parte! Comincia Juve-Napoli, recupero della terza giornata. Calcio d’inizio affidato al Napoli

18,43 – Squadre in campo per l’inno della Serie A

18,40 – Cinque minuti al calcio d’inizio. Tutto è pronto per #JuveNapoli

Ricapitoliamo:

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Danilo, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Morata, Ronaldo.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens.

Arbitra il signor Mariani.

  • Il riscaldamento di Ronaldo

18,30 – Quindici minuti al calcio d’inizio. Le parole di Paratici nel prepartita

  • Altre immagini del warm up!

18,15 – Trenta minuti al calcio d’inizio. I bianconeri stanno intensificando il riscaldamento #JuveNapoli

  • Chiellini nel prepartita

Biglietto da visita:

– La Juventus non vince una gara in campionato da Cagliari-Juventus. Tre vittorie, un pareggio e una sconfitta nelle ultime cinque gare ufficiali disputate dalla squadra di Andrea Pirlo. I bianconeri sono reduci dal 2-2 nel derby della Mole.

– Un pareggio e quattro vittorie per il Napoli di Gattuso nelle ultime cinque partite di serie A Tim. L’ultimo successo dei partenopei, il rocambolesco 4-3 casalingo con il Crotone.

17,45 – Un’ora al calcio d’inizio di Juve-Napoli. Di seguito le ufficiali.

  • Così in campo i nostri avversari:
    NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens.
  • L’11 ufficiale scelto da Pirlo. C’è Buffon dal 1′
  • I ragazzi sono arrivati allo Stadium!
  • Tutto pronto per #JuveNapoli
  • I convocati di mister Pirlo! Tornano a disposizione Mckennie, Arthùr e Dybala oltre a Demiral, guarito dal Covid.
  • La scorsa stagione allo Stadium!
  • Scorpacciata di gol!

CURIOSITA’ – Per la prima volta nella storia della serie A una gara d’andata si gioca dopo la gara di ritorno. E per di più dopo due rinvii. La partita, in programma il 4 ottobre scorso, ha subito un primo slittamento con data proposta per il recupero quella del 17 marzo. Una nuova decisione ha spostato il match al 7 aprile.

  • Un gran gol di Del Piero!
  • Entriamo in clima partita con uno Juventus-Napoli d’altri tempi
  • Così Pirlo in Conferenza stampa
  • Ecco i convocati del Napoli, scelti da mister Gennaro Gattuso:

DIRETTA – Un caloroso benvenuto a tutti dalla redazione di Mondo Bianconero, l’attesa è finita: JuventusNapoli, recupero della terza giornata di andata di Serie A TIM, finalmente si gioca! Dopo 6 mesi di lunga attesa e di polemiche a causa dei vari rinvii, la parola spetta al campo! Kick-off della partita alle 18:45. Vi terremo costantemente aggiornati sul match dell’Allianz Stadium, con un ricco pre-partita, un ampio post-partita e tutto ciò che bisogna sapere della super sfida di oggi a cura della nostra redazione. Appuntamento alle 17:00, stay tuned!

About Michele Paoletti

Storico dell'arte, appassionato di calcio, sognatore. Aspirante giornalista con l'amore per la scrittura. Una tavola dipinta o un rettangolo verde sono per me medesima fonte di ispirazione.

Leggi anche

LIVE MBN, La sintesi delle sedute di oggi

Live dalla Continassa Alcune immagini della seduta di oggi: 𝙁𝙧𝙞𝙙𝙖𝙮 𝙁𝙡𝙚𝙭 💪📸 https://t.co/ql9lFJIChJ pic.twitter.com/YKEbgy8V2n— JuventusFC …