Juventus – Spezia 3 – 0 Rivivi il LIVE di MBN!

TABELLINO JUVENTUS 3 – SPEZIA 0 64′ Morata 71′ Chiesa 89′ Ronaldo
Ammoniti: 10′ Frabotta 94′ Demiral

TABELLINO FINALE – Dopo un primo tempo di fatica, la Juventus trova 3 reti nella ripresa. Decisivi gli ingressi in campo di Bernardeschi e Morata. Lo spagnolo sblocca il match dopo un’azione di Bernardeschi. Lo stesso ex viola ispira Chiesa per il raddoppio. Ronaldo cala il tris in contropiede. Nel finale lo Spezia spreca anche un calcio di rigore.

– FISCHIO FINALE – Termina qui la gara dello Stadium. Il triplice fischio del signor Sacchi ha messo fine alle ostilità. E’ 3- 0 per la Juventus

94′- AMMONIZIONE JUVENTUS- Demiral viene ammonito per il fallo commesso

94′- OCCASIONE SPEZIA! Intervento falloso di Demiral in area su Gyasi. L’arbitro indica il dischetto dopo aver rivisto le immagini al Var. Sarà calcio di rigore per la squadra di Italiano. Szczesny para il penalty calciato da Galabinov!

90′- L’arbitro concede 4 minuti di recupero

CURIOSITA’Cristiano Ronaldo è il primo calciatore a mettere a segno almeno 20 reti in ciascuna delle ultime 12 stagioni nei cinque top campionati europei.

89′- GOLLL DELLLA JUVENTUUUUSSSS!!!! Rapida ripartenza dei padroni di casa 3vs3. Bentancur serve Ronaldo che non sbaglia. La Juventus chiude la gara.

89′- Continua ad attaccare lo Spezia che non si dà per vinto alla ricerca di una rete. La Juventus gestisce il doppio vantaggio

88′- CAMBIO JUVENTUS- Termina qui la gara di Kulusevski. Al suo posto entra Di Pardo

86′- DOPPIO CAMBIO SPEZIA- Altre due sostituzioni per i liguri. Bastoni e Agoume rilevano Marchizza e Sena

82′- Vivace lo Spezia che prova a manovrare nella metà campo avversaria. La squadra di casa cerca il contropiede veloce affidandosi alla corsa di Morata

78′- OCCASIONE JUVE!Ronaldo impegna Provedel da calcio di punizione! Il portoghese aveva superato la barriera e calciato molto bene verso la porta

77′- Si anima la partita. Lo Spezia si riversa in attacco. Si aprono le praterie per le ripartenze della Juventus

73′- TRIPLO CAMBIO SPEZIA- Italiano opera tre sostituzioni in un unico slot. Lasciano il terreno di gioco Maggiore, Farias e N’Zola. Ne prendono il posto Acampora, Galabinov e Verde

72′- CAMBIO JUVENTUS! Esce l’autore del gol Chiesa. Entra Ramsey

71′- GOLLL DELLA JUVENTUSSSS!- Incursione di Bernardeschi dalla sinistra. L’ex viola entra in area e serve Chiesa al centro dell’area. Conclusione da distanza ravvicinata di Federico Chiesa. Respinge Provedel ma è ancora Chiesa a ribadire in rete da terra!

68′- Prova la reazione lo Spezia con una manovra ricamata più vistosa che efficace. La squadra di Pirlo controlla e riparte in contropiede

64′- GOLLLLL DELLA JUVENTUSSSSSS!!! Dopo un controllo al Var, l’arbitro assegna la rete alla Juventus. Morata può festeggiare e la Juventus sblocca la gara con l’attaccante spagnolo entrato da pochi minuti

62′- OCCASIONE JUVENTUS! – Bernardeschi scappa sulla sinistra e crossa al centro per Morata che insacca: rete annullata per fuorigioco. Ma interviene il Var!

61′- DOPPIO CAMBIO JUVENTUS Andrea Pirlo inserisce forze fresche. Fuori Frabotta e McKennie. Dentro Bernardeschi e Morata

60′- OCCASIONE JUVE!- Manovra bianconera sull’asse Ronaldo-Kulusevski. Pescato dal lusitano in profondità, Kulusevski dalla sinistra crossa al centro per il compagno, che si fa cogliere in controtempo e si ritrova la palla addosso. Gli interventi a vuoto dei difensori liguri spiazzano Ronaldo che non riesce a deviare la palla nella porta sguarnita.

CURIOSITA’ – Lo Spezia ha segnato 7 reti in trasferta nel 2021, tutte con marcatori diversi. Si tratta di Nzola, Pobega, Piccoli, Farias, Verde, Erlic e Gyasi.

55′- Frizzante avvio di secondo tempo della Juventus. I padroni di casa cercano il vantaggio con maggiore determinazione ma con scarsa lucidità. Lo Spezia è attento e controbatte in ripartenza

52′- Kulusevski cerca Ronaldo in area, ma non trova il compagno. Il pallone si spegne sul fondo

50′- Schema su calcio di punizione per la Juve. Ronaldo riceve palla al centro dell’area. Conclusione a botta sicura ma il portoghese era in fuorigioco

49′- Manovra la Juventus con Chiesa dalla destra. Palla in mezzo che è un tiro-cross. Nessuna deviazione, l’azione sfuma.

47′ – OCCASIONE JUVENTUS!Vignali sbaglia il retropassaggio. McKennie ne approfitta e prova a servire Chiesa. Allontana un difensore dello Spezia

47′- Impostazione dal basso della Juventus rischiosa con lo Spezia che stava intercettando un passaggio orizzontale di Alex Sandro

46’ – INIZIO SECONDO TEMPO – Si riparte dal risultato di 0-0 maturato al termine della prima frazione di gioco. Palla alla Juventus

TABELLINO FINE PRIMO TEMPO– E’ pareggio a reti inviolate dopo i primi 45 minuti. Meglio lo Spezia in avvio di partita. La squadra di Italiano tiene il pallino del gioco e crea qualche rompicapo alla difesa della Juventus con il dinamismo del terzetto offensivo. La reazione della squadra di Pirlo è nei minuti finali della prima frazione con le giocate di Chiesa e un legno colpito da Ronaldo con una gran conclusione a giro.

FINE PRIMO TEMPO – Il duplice fischio dell’arbitro manda le squadre negli spogliatoi sullo 0-0. Non c’è recupero.

42′- OCCASIONE JUVENTUS! Sfortunata la squadra di Pirlo. Cristiano Ronaldo ha puntato Vignali, ha messo il pallone sul destro e ha incrociato il tiro a giro. La palla si stampa sul palo interno a Provedel battuto. Forse decisiva la deviazione dell’estremo difensore dei liguri con la punta delle dita

39′ – La Juventus continua a spingere in questi ultimi minuti. Ronaldo è bravo a pescare Kulusevski in campo aperto. La conclusione dalla destra dello svedese è murata da Erlic

38′- OCCASIONE JUVENTUS! Federico Chiesa batte corto per Kulusevski dalla bandierina. Pallone di ritorno per Chiesa che calcia e trova la pronta risposta di Provedel

37′ – Lancio di Bentancur a cercare Chiesa che stava tagliando dalla destra. Chiude Marchizza in angolo

36′- Calcio d’angolo per la Juventus. Chiesa alla battuta per Demiral che impatta di testa ma colpisce debolmente. Nessun problema per Provedel

34′- Fallo di Demiral ai danni di Farias sul fronte offensivo sinistro. Calcio di punizione per i liguri da posizione defilata

31′ – OCCASIONE SPEZIA!- Ripartenza dello Spezia che porta Marchizza alla conclusione mancina da centro area. Il tiro è deviato di testa da Demiral e finisce in angolo

29′ – Lungo possesso palla dello Spezia nella trequarti bianconera. I padroni di casa accennano un timido pressing

27′- Gyasi ha subito un fallo nella propria metà campo da Rabiot. L’arbitro lascia proseguire con il rinvio di Provedel

24′- Ripartenza dello Spezia da una palla persa da Rabiot. Farias ha triangolato con Nzola. Tiro in porta di Farias, deviato da Danilo in angolo.

22′- Incursione dalla fascia di Frabotta, cross in mezzo. Erlic si rifugia in angolo

CURIOSITA’ – La Juventus ha ottenuto i tre punti in 21 delle ultime 23 gare interne nelle quali ha affrontato una neopromossa.

18′- Nessun timore reverenziale dello Spezia di Italiano. La Juventus fa fatica ad organizzare una trama offensiva degna di tal nome

15′ – Weston McKennie serve Chiesa sulla sinistra. L’ex viola si accentra e va alla conclusione. Nulla da fare, il tiro è largo

13′- Omaggio a Davide Astori nel terzo anniversario della scomparsa

11′ – Frabotta era diffidato. Salterà la gara di sabato con la Lazio.

10′ – CARTELLINO GIALLO JUVENTUS – Gianluca Frabotta commette fallo su Vignali e finisce sul taccuino di Sacchi

9′ – Lancio in profondità di Bentancur per Chiesa. L’esterno segna ma l’azione viene interrotta per fuorigioco.

8′- Juventus in difficoltà. Maggiore ha pescato dalla destra Farias al limite dell’area. Passaggio di quest’ultimo che serve Marchizza. La conclusione del terzino finisce a lato. Buona occasione per gli ospiti!

5′- Gli ospiti provano a mantenere il pallino del gioco in questi primi minuti di gioco. Alto il pressing della Juventus.

3′- Lo Spezia manovra nella propria metà campo, Rabiot tenta il recupero della palla ma commette fallo

1’- CALCIO D’INIZIO– Si parte! Calcio d’inizio affidato allo Spezia

20,45 – Squadre in campo per il fischio d’inizio

Ricapitoliamo:

JUVENTUS (4-4-2) – Szczesny; Danilo, Demiral, Alex Sandro, Frabotta; Chiesa, Bentancur, Rabiot, Mckennie; Kulusevski, Ronaldo.

SPEZIA (4-3-3) – Provedel; Vignali, Terzi, Erlic, Marchizza; Maggiore, Sena, Estevez; Gyasi, Nzola, Farias.

Dirige l’incontro il signor Juan Luca Sacchi della sezione di Treia.

20,40 – Squadre negli spogliatoi. Termina il riscaldamento

  • Le parole di Fabio Paratici nel prepartita

20,30 – 15 minuti al calcio d’inizio di Juve-Spezia. Confermiamo il cambio forzato per i padroni di casa. Frabotta prenderà il posto di De Ligt. L’olandese è rientrato negli spogliatoi dopo aver accusato un fastidio nel riscaldamento.

Ronaldo on fire! #JuveSpezia

– Altre immagini del riscaldamento #JuveSpezia

20,20 – Mattjs De Ligt accusa un problema muscolare nel riscaldamento. Si scalda Frabotta. Prenderà lui il posto del difensore olandese

– Comincia il warm up! #JuveSpezia

  • Adrien Rabiot nel prepartita:

20,00 – 45 minuti al calcio d’inizio di Juve-Spezia. A breve squadre in campo per il riscaldamento

CURIOSITA’ – I tre precedenti torinesi di Juve-Spezia si sono disputati in tre stadi diversi. Nel 1921 la partita si giocò al campo di Corso Sebastopoli. La seconda volta le due squadre si affrontarono l’anno successivo nel campo di Corso Marsiglia. Terzo precedente nel 2007 all’Olimpico. L’Allianz Stadium diventa il quarto scenario diverso delle dispute torinesi tra i due club.

  • Così in campo i nostri avversari:

SPEZIA (4-3-3) – Provedel; Vignali, Terzi, Erlic, Marchizza; Maggiore, Sena, Estevez; Gyasi, Nzola, Farias.

  • L’11 titolare della Juventus #JuveSpezia
  • I ragazzi sono arrivati allo Stadium

CURIOSITA’– La Juventus ha battuto lo Spezia nella gara d’andata per 4-1. Questa vittoria è finora l’unico successo dei Campioni d’Italia contro i liguri in tutti i precedenti disputati.

  • Prime immagini dallo Stadium
  • Così all’andata

Biglietto da visita:

– La Juventus è reduce da un segmento non positivo nelle ultime 5 gare in stagione. 2 sconfitte, 2 pareggi e un’unica vittoria, quella con il Crotone per i bianconeri di Pirlo.

– Lo Spezia giunge alla gara di Torino dopo il pareggio in rimonta con il Parma. 2 sconfitte e 2 vittorie per la squadra di Italiano nelle ultime uscite stagionali.

– L’attesa dei tifosi:

https://twitter.com/_decarl_/status/1366827478057168903

– Il primo match di marzo!

  • Così il mister nella Conferenza prepartita
  • I convocati di Andrea Pirlo

SERIE A – Poche ore al fischio d’inizio dell’Allianz Stadium di Torino per JuventusSpezia, partita valevole per la 25esima giornata di Serie A. Segui la diretta della gara con noi! Aggiornamenti in tempo reale, curiosità, statistiche, un ricco pre-partita, un ampio post-partita con le dichiarazioni dei protagonisti a cura della redazione di Mondobianconero.com. Partita visibile in diretta esclusiva su Sky Sport (canale 251) e Sky Sport Serie A (canale 202). Appuntamento alle 20:00. Vi aspettiamo! #JuveSpezia

About Michele Paoletti

Storico dell'arte, appassionato di calcio, sognatore. Aspirante giornalista con l'amore per la scrittura. Una tavola dipinta o un rettangolo verde sono per me medesima fonte di ispirazione.

Leggi anche

LIVE MBN, Salernitana-Juventus 0-2, Rivivi con noi le emozioni del match

Tabellino: 21′ Dybala (J), 70′ Morata (J) Ammoniti: Gagliolo (S), Locatelli (J), 90+5′ – FINISCE …