MERCATO JUVE, Milik, Kean e Malen

Ecco i nomi monitorati per l’attacco bianconero

MERCATO – Il nuovo direttore generale Federico Cherubini è pronto a mettersi all’opera per costruire la Juventus che verrà. All’inizio della prossima settimana si terrà un summit con il nuovo tecnico Massimiliano Allegri per delineare le politiche da adottare sul fronte calciomercato. Nel frattempo però, sondaggi e valutazioni proseguono senza un attimo di sosta. Come riporta Tuttosport, gli intoccabili sono pochi  Federico Chiesa, Dejan KulusevskiMatthijs De Ligt e una cosa è certa: almeno due attaccanti verranno ingaggiati. Almeno uno sarà quasi sicuramente Alvaro Morata, per il quale si sta trattando il rinnovo del prestito con l’Atletico Madrid. L’altro invece dipenderà più strettamente dalla partenza di Cristiano Ronaldo. In attesa della decisone di CR7, tentato da un ritorno al Manchester United, in questo scenario si potrebbe verificare uno scambio che vedrebbe coinvolti il portoghese e Paul Pogba, la Juventus non vuole restare con le mani in mano. E sta valutando altri profili da poter portare a Torino. Liberandosi del sostanzioso ingaggio di Sua maestà CR7, i dirigenti bianconeri avrebbero la liquidità necessaria per piazzare qualche bel colpo lì in avanti. Occhio a Mauro Icardi, che potrebbe porre fine alla sua avventura poco fortunosa al Paris Saint Germain. Ma soprattutto a Dusan Vlahovic, 21enne bomber rivelazione della Fiorentina valutato intorno ai 60 milioni dal patron Rocco Commisso.

IL BOMBER DEL PSV – Nella lista di Cherubini compaiono però anche altre opzioni.  Da Arkadiusz Milik (Olympique Marsiglia) a Moise Kean (Everton) fino a Donyell Malen (PSV Eindhoven). Quest’ultimo, stando alle ultime indiscrezioni provenienti da fonti olandesi, è tornato nei radar juventini. 22 anni, reduce da una stagione a dir poco perfetta, che ha fruttato al giovane talento tulipano un totale di 27 centri, 10 assist in 45 presenze. Giovane, forte e pronto a lasciare l’Olanda. Il suo agente è un certo Mino Raiola, guarda caso, che ha altri discorsi in ballo con i bianconeri. Su tutti quelli legati a Kean e Donnarumma. Kean che Allegri ha già avuto modo di allenare e apprezzare. Il PSG con ogni probabilità attenderà l’esito degli Europei per decidere se acquistarlo a titolo definitivo dall’Everton o se mobilitarsi in altre direzioni. La Vecchia Signora resta comunque alla finestra. Se questi sono i nomi, si preannuncia un mercato davvero infuocato.

About Redazione

Leggi anche

TUTTOSPORT, Implacabili

Successo degli azzurri sul Galles e prima piazza del girone. ROMA – L’Italia di Mancini …