RIVIVI IL LIVE MBN, Milan-Juventus 1-3 Luce bianconera a San Siro

-Con un secondo tempo di grande intensità la Juventus si impone sul Milan capolista e guadagna tre preziosi punti per la classifica. Protagonista della serata Federico Chiesa che realizza una rete per tempo e poi esce per infortunio. Arrotonda il risultato McKennie, subentrato nella ripresa. Per i rossoneri va a segno Calabria nel primo tempo. Il Milan subisce stasera la prima sconfitta in campionato. Non perdeva da 304 giorni.

95′- FINISCE QUI. Il triplice fischio di Irrati pone fine alle ostilità. Una Juventus spietata batte il Milan 3-1.

93′- Contrasto in area di rigore della Juventus tra Brahim Diaz e Rabiot. L’arbitro lascia proseguire

92′- Tentativo velleitario di Maldini. Conclusione centrale, respinge il portiere della Juve

91′- SARANNO 5 I MINUTI DI RECUPERO

90′- CARTELLINO GIALLO MILAN. Romagnoli commette fallo su Ronaldo e finisce sul taccuino di Irrati

88′- Conclusione alta di Chalanoglu

-Minuti finali concitati col Milan proiettato in avanti nel disperato tentativo di rimettere in piedi una partita compromessa. La Juventus si difende a ranghi serrati

87′- CAMBIO MILAN- Colombo prende il posto di Castillejo

87′ – CAMBIO MILAN. Demiral rileva Frabotta

84′- Occasione Milan! Grande tiro di Chalanoglu di controbalzo dalla distanza. Pronto Szczesny che blocca la conclusione del turco

81′- TRIPLO CAMBIO MILAN- Pioli effettua tre sostituzioni. Escono Kjaer, Calabria e Dalot. Entrano Kalulu, Conti e Maldini

79′- L’ingresso di Mckennie sta dando una grossa mano ai compagni. L’intelligenza tattica dell’americano sii sta rivelando l’arma in più dei bianconeri per contenere l’iniziativa avversaria

77′- GOLLLL JUVENTUS!!!!!!! I bianconeri trovano la terza rete della serata. Kulusevski va via in profondità, alza la testa, serve indietro McKennie che a pochi metri da Donnarumma non sbaglia! Pregevole l’assist di esterno destro dello svedese. Puntuale l’inserimento dell’americano. E’ 1-3

75′- Calcio d’angolo per il Milan. Chalanoglu la mette in mezzo. Libera la difesa bianconera

74′- DOPPIO CAMBIO JUVENTUS. Pirlo inserisce forze fresche. Fuori Bentancur e Ramsey. Dentro Arthur e Bernardeschi

72′- CARTELLINO GIALLO JUVENTUS. Danilo costretto a spendere il fallo a 25 metri dalla propria porta. Nulla di fatto sul conseguente calcio di punizione

70′- La Juventus ha ritrovato fiducia nei propri mezzi dopo la rete. Le forze fresche possono ora garantire la tenuta della squadra di Pirlo

68′ CAMBIO MILAN. Esce Hauge. Lo rileva Brahim Diaz

66′- Kulusevski affonda da sinistra, lascia partire un cross basso sventato da Donnarumma e dalla difesa rossonera nei pressi della linea di porta.

63′- DOPPIO CAMBIO JUVENTUS. Fuori Chiesa e Dybala. Dentro Kulusevski e McKennie. Si teme un infortunio per Federico Chiesa, autore di una doppietta

62′- GOL JUVENTUS!!!!!!!!!!! Federico Chiesa trova una rete magnifica! Il suo sinistro dal limite non lascia scampo all’estremo difensore rossonero. La Juventus si porta in vantaggio

60′- Leao entra ina rea di rigore dalla destra. Cerca e non trova un compagno per l’ottima chiusura di Rabiot

59′- CARTELLINO GIALLO JUVENTUS- Fallo di Bentancur che entra in ritardo su Theo Hernandez

56′- Interessante palla per Ramsey che entra in area dalla sinistra. Il gallese poi manda a lato da ottima posizione

55′- Cristiano Ronaldo per Dybala al limite dell’area. La conclusione dell’argentino è murata da un attento Kjaer

51′- Contropiede Juventus. Ronaldo sbaglia la misura del passaggio per Ramsey. Nulla di fatto

50′- Cross di Dalot non raggiunge nessuno. L’azione sfuma

– Il Milan ha cominciato il secondo tempo, spingendo forte sull’acceleratore. Costretta a difendersi la Juventus.

47′- Occasione Milan! Dalot si inserisce centralmente su suggerimento di un compagno. Il tiro è respinto da Szczesny

46′- Riparte il secondo tempo. Squadre in campo con gli stessi uomini del primo

-Prima frazione di gioco vivace con le due squadre che si affrontano a viso aperto. Meglio i bianconeri nei primi venti minuti che trovano anche il gol con Federico Chiesa, il migliore dei suoi. I rossoneri si fanno preferire nella seconda parte del primo tempo con Leao tra i più attivi. Il pareggio del Milan arriva da un suo assist a Calabria. E’ 1-1.

45′-FINE PRIMO TEMPO. Non c’ è recupero. Squadre negli spogliatoi

CURIOSITA’ – L’ultimo pareggio in campionato tra Milan e Juventus risale al febbraio 2012. Fu 1-1. Andarono a segno Nocerino e Matri. Da quell’incontro sono arrivate 13 vittorie dei bianconeri e 3 dei rossoneri.

41′ GOL MILAN! Leao è bravo a servire Calabria che calcia benissimo col piattone al limite dell’area di rigore! Palla all’incrocio dei pali. E’ 1-1

38′- Spinge in maniera più convinta il Milan. Si rintana nella propria metà campo la Juventus

36′- Occasione Milan! Incursione del Milan per vie centrali con Ramsey che devia verso la propria porta! Provvidenziale Szczesny a dire di no! Poi ancora la parata del polacco sulla conclusione di Chalanoglu

34′- Partita vivace con tante occasioni da una parte e dall’altra. Il Milan tenta di sviluppare trame di gioco con i tre trequartisti. La Juventus contiene e riparte

33′- Tiro alto dai 25 metri di Calabria

CURIOSITA’- Dybala, non è mai riuscito a scardinare la difesa rossonera a San Siro nonostante i 7 gol siglati negli 11 incontri contro il Milan.

31′- Il Milan prova ad alzare il baricentro. Chalanoglu stoppa bene, punta Danilo, si accentra. Pallone a giro deviato che centra Bonucci. Nulla di fatto

28′-Ramsey sbaglia il disimpegno. Hauge dal limite serve Leao. Conclusione dell’attaccante rossonero deviata in angolo dal portiere della Juventus

24′- Ancora Chiesa! Conclusione dell’esterno bianconero che trova lo spazio dopo una bella discesa centrale. Deve intervenire Donnarumma

22′- Azione personale di Leao che supera Frabotta con una giocata con la suola. Poi la conclusione mancina fuori di poco.

21′- Occasione Juventus! Chiesa sta avendo la meglio su Hernandez da quel lato. Lo salta con facilità e serve Ronaldo. Conclusione respinta

20′- La Juventus ha alzato i ritmi e guadagnato metri di campo. La rete era nell’aria. Federico Chiesa aveva avuto un’altra clamorosa occasione. Stavolta non sbaglia!

18′- GOL JUVENTUS!!!!!!! Federico Chiesa riceve da Paulo Dybala ed incrocia la conclusione imparabile. Nulla da fare per Donnarumma. Magnifico l’assist di Dybala! Splendido il tiro ad incrociare dell’ex viola!

17′-Angolo Juventus. Cross respinto coi punti da Donnarumma

15′- Palo Juventus! Federico Chiesa sfrutta l’incertezza di Kjaer, si coordina e da buona posizione centra il legno!

15′- Primo corner per la Juventus. Dybala dalla bandierina. Spazza Kjaer con qualche problema.

13′- Theo Hernandez mette in mezzo ma non trova nessun compagno. Si salva la Juventus

10′- Romagnoli anticipa Dybala lanciato in profondità. Rimessa laterale per gli ospiti

-Disattenzioni bianconere che rendono efficace il pressing rossonero in questi primi minuti

7′- Occasione Milan! Bentancur lezioso in area e Castillejo da ottima posizione calcia sicuro. Pronto Szczseny che mette in corner

6′- Calcio d’angolo per la squadra di Pioli. Chalanoglu dalla bandierina per Hauge. La sua conclusione è respinta da un calciatore della Juventus. Sorpresa la retroguardia della Juve in questa occasione

3′- Leao ci prova dal limite. Palla a lato

2′- Azione della Juventus con Frabotta che trova spazio sulla sinistra. Palla a Dybala che dal limite calcia. Devia Kjaer. Parata facile per Donnarumma

1’- Calcio d’inizio affidato alla Juventus

20.44- Squadre schierate in campo! Lancio della monetina!

20.43- Squadre negli spogliatoi. Tra pochi minuti il calcio d’inizio

– Qualche scatto del warm up dei bianconeri!

20.30- 15 minuti al calcio d’inizio. Arbitrerà la gara il signor Irrati (Firenze). Ricapitoliamo:

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Calabria, Kessié; Castillejo, Calhanoglu, Hauge; Leao. All. Pioli

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Frabotta; Chiesa, Bentancur, Rabiot, Ramsey; Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo

20.18- Bianconeri in campo per il riscaldamento!

20.15- Mezz’ora al fischio d’inizio di Milan-Juventus!

19.59- Il Milan si presenta alla gara di stasera da imbattuta in campionato. 11 vittorie e 4 pareggi per la squadra di Pioli. Gli uomini di Pirlo hanno, invece, avuto un rendimento più altalenante con 7 vittorie, 6 pareggi, 1 sconfitta e la gara da recuperare con il Napoli. Entrambe le squadre sono reduci da una vittoria nella precedente giornata.

-Questo l’11 dei rossoneri:

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Calabria, Kessié; Castillejo, Calhanoglu, Hauge; Leao. All. Pioli

-A disposizione: Buffon, Pinsoglio, Demiral, Chiellini, Arthur, McKennie, Di Pardo, Portanova, Fagioli, Kulusevski, Bernardeschi, Da Graca

-Così si schiera la Juventus:

Eccoci per il live di Milan-Juventus. Rossoneri e bianconeri si affrontano nel posticipo che chiude la sedicesima giornata di serie A Tim.

PILLOLA STATISTICA #5Cristiano Ronaldo ha messo a segno il 64% dei gol della Juventus in questa Serie A, 9 su 14 in trasferta. Mai aveva avuto una percentuale più alta in una singola stagione da quando milita nei cinque maggiori campionati europei.

PILLOLA STATISTICA #4 – Lo storico di Stefano Pioli contro la Juventus vede un successo, tre pareggi e 11 sconfitte. Prima volta di Andrea Pirlo da allenatore contro la sua ex squadra.

PILLOLA STATISTICA #3 – Sono 85 i precedenti tra le due squadre a San Siro. Tra le mura amiche il Milan ha vinto 29 volte. Sono stati 23 i successi bianconeri. Per 33 volte il match si è concluso in parità.

PILLOLA STATISTICA #2Milan e Juventus non si affrontano in Serie A con il Diavolo avanti alla Vecchia Signora in classifica dal novembre 2015. In quella gara la Juventus raggiunse comunque la vittoria grazie ad un gol di Paulo Dybala.

PILLOLA STATISTICA #1 – L’incontro di stasera è il numero 171 tra le due compagini. Sono 66 le vittorie bianconere, 50 quelle rossonere, 54 i pareggi.

Il big match della sedicesima giornata di serie A andrà in scena alle 20,45. Segui la diretta di Milan-Juventus su Mondobianconero.com.

Aggiornamenti live, curiosità, interviste e tutto ciò che c’è da sapere sulla gara di questa sera. Appuntamento alle 20,00. Stay tuned!

About Redazione

Leggi anche

JUVE – NAPOLI 2 – 1 Zampata Champions e panchina salva, Rivivi il live di Mbn!

– TABELLINO JUVENTUS 2 – NAPOLI 1 13′ Ronaldo 73′ Dybala 89′ InsigneAmmoniti: 21′ Koulibaly …

One comment

  1. mamma come godoOoOoOOo Che goool!!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: