POSTPARTITA, Kulusevski: “Mi trovo bene con Pirlo, voglio diventare come…”

Ecco le dichiarazioni di Dejan Kulusevski, il grande ex tanto atteso, che ha siglato una rete nel convincente 4 a 0 al Parma, ai microfoni DAZN:

Per quanto riguarda il ritorno a Parma ed al gol:

Ho vinto qua uno scudetto con l’Atalanta Primavera. Questo è un bellissimo stadio, ero contento di tornare a giocare qui coi miei ex compagni.

Io quando gioco penso sempre prima della partita ai gol che devo fare. Nel riscaldamento ridevo perché mi sentivo bene a giocare in questo stadio

Ha poi proseguito commentando il suo ruolo ed un possibile cambio, oltre che il ruolo preferito:

Se potessi decidere io libero, come tutti. Ma poi devo ascoltare il mister e fare quello che è più importante per la squadra. Ma il mister mi lascia tanta liberà. Mi sento bene alla Juve e sono contento per oggi, il mister mi ha detto di andare dove mi trovavo. In alcune situazioni puoi essere esterno e altre in mezzo. Ma fa bene cambiare

Quando giochi devi divertirti, noi collaboriamo molto. Non puoi giocare sempre nello stesso ruolo. È facile giocare così e mi piace. È nuovo per me ma imparerò a fare meglio

Infine una battuta sul paragone con De Bruyne e la sfida contro Ibra ed il Milan:

È un giocatore fortissimo. Voglio assolutamente diventare come De Bruyne. È vero che lui parte basso e fa gol e assist. Guardo lui e tanti altri, ma è un esempio sicuramente

Vediamo alla fine, chi sarà il migliore

About Redazione

Leggi anche

JUVENTUS, Nuovo record per Kulusevski: ecco di cosa si tratta!

Il calciatore della Juventus raggiunge un nuovo traguardo IL DATO – Come segnala Opta sul …